0
40144
open Le tue nozze
  Promozione valida fino al 03-11-2014
TuttoSposi 2014 – 30/10 – 3/11 Firenze: idee per la testa
Liscia, riccia, mossa? Nessuna sposa dovrebbe sottovalutare i propri capelli, soprattutto considerando che si tratterà di una lunghissima giornata con scatti continui da parte di fotografi e non.
Promozione scaricata da 107 persone
Le considerazioni da fare sono le seguenti.
Innanzitutto pensare ad una pettinatura adatta al proprio viso e che stia bene con il vestito che si intende indossare. In secondo luogo valutare, magari insieme al parrucchiera, la natura e la resistenza del proprio capello e quindi capire se la pettinatura è realizzabile.
Inutile perder tempo con scelte inadeguate e che risulterebbero fallimentari.
Quella pettinatura dovrà resistere per un’intera giornata e rimarrà negli album delle foto, è bene rifletterci bene! Scherzi a parte è importante pensarci già dei mesi prima in modo da tagliare (o da non tagliare) i vostri capelli. Iniziare una cura fortificante appena fissata la data così i capelli sicuramente stressati ne risentiranno meno.
Non si tratta solo di acconciare i capelli con strane pettinature ma di pensare ad ogni aspetto dal colore agli accessori.
Volete rimanere naturali o cambiare la nuance?
Meglio non scegliere all’ultimo ma abituarsi gradualmente all’eventuale nuovo colore. Le mèches permettono di creare dei bellissimi giochi di luce con intrecci e boccoli.
Liscia, riccia, mossa? Sono veramente tante le opzioni che vanno oltre il capello legato.
Le spose più giovani e sicure possono optare per degli accessori come cerchietti, perline e gli immancabili punti luci fra le ciocche.
La ragazza liscia può diventare una sposa riccia e viceversa.
Generalmente le spose preferiscono sempre una pettinatura raccolta, dal classico chignon alle tradizionali trecce, oppure romanticissime onde da sogno.
Le ragazze con un capello più fino possono aumentare il volume vaporizzando la chioma. Le teste ricce possono modificare il loro solito stile preferendo una resa liscia. Sconvolgere le proprie abitudini almeno per un giorno darà ancora di più l’idea che si tratta di un giorno speciale e irripetibile.
Una sposa per scegliere bene la propria acconciatura dei sogni deve partire dal vestito soprattutto per selezionare eventuali accessori.
Un altro aspetto da non sottovalutare è il clima, il freddo o il caldo conducono spesso a scelte obbligate, anche se “sposa bagnata sposa fortunata”.
Le ultime tendenze propongono un mix fra più tipologie di tagli. Ad esempio un capello mosso con trecce solo su un lato della nuca. Se vi state chiedendo il perché, scegliere una combinazione può essere la giusta via di mezzo che unisce tradizione e innovazione, tendenza e memoria.
L’acconciatura della sposa non riguarda però solo i capelli ma tutta una serie di complementi: dal classico velo ai cappelli, passando per fiori, piume, perle e pizzi.
Le spose più glam non resisteranno a prendere spunto dalle tendenze delle passerelle dei grandi stilisti, scegliendo le pettinature e gli accessori più alla moda.
tuttosposi2014
Per scoprire le ultime tendenze potrete visitare la fiera Tutto Sposi che si terrà a Firenze dal 30 ottobre al 3 novembre 2014 presso la Fortezza da Basso.
Registrati per accedere alla FIERA
TuttoSposi 2014 – 30/10 – 3/11 Firenze:  idee per la testa