0
34258
open Le tue nozze
Approfondisci:

Fiori per il matrimonio coordinati per la sposa e tutto il suo seguito di damigelle

Fiori per il matrimonio coordinati per la sposa  e tutto il suo seguito di damigelle
I fiori durante la cerimonia, sia religiosa che civile, non si limitano a fare la loro comparsa solamente nel bouquet della sposa, ma spesso vengono adoperati per creare bouquet, ghirlande e diademi da far indossare alle damigelle

La sposa non è l’unica protagonista ad essere abbellita dai fiori per il matrimonio. Spesso i “floral designers” propongono di abbinare al bouquet della sposa – che dovrà essere il più importante e vistoso – accessori floreali per le damigelle e per il seguito, come minibouquet, bracciali e diademi.


I fiori per il matrimonio non solo per la sposa, ma anche per e damigelle con fiori da polso, minibouquet o diademi.


I fiori per il matrimonio da polso sono l’ultima tendenza che poco a poco sta conquistando sempre più spazio. Vengono adoperati per la sposa, così come per le damigelle ed è una tradizione importata direttamente dai paesi oltreoceano. Vengono realizzati con i medesimi fiori adoperati per creare il bouquet e regalano un effetto di continuità molto piacevole da vedere. Il look delle damigelle verrà reso particolare da quest’accessorio floreale alquanto scenografico. Possono essere disposti in modo tale da formare un grazioso bracciale legato con nastri di raso bianchi o con una file di perle sintetiche del tutto simili a quelle vere per un tocco in più di glamour che non guasta mai.


I fiori per il matrimonio freschi sono la soluzione perfetta, ma a volte, per motivi di tempistica nelle consegne o per altre ragioni, si può ricorrere anche a quelli essiccati che possono essere facilmente consegnati anche giorni prima alle damigelle senza temere che si deteriorino prima della cerimonia. I fiori da polso indossati dalle damigelle sulle foto sortiscono sempre uno splendido effetto. Movimentano le immagini regalandogli un’eleganza ed una raffinatezza fuori dal comune.


Un altro elemento decorativo molto interessante e mai fuori moda è il diadema da appuntare sul vestito delle damigelle. Si può sistemare all’altezza del cuore oppure se gli abiti hanno una scollatura a cuore può essere messo al centro della stessa e fermato con spille che risulteranno invisibili.


Prima di scegliere i fiori adeguati per le decorazioni di vario tipo è importante stabilire su che stile si vuole improntare tutto il matrimonio. Se si pensa di adottare uno stile classico elegante e raffinato sia il bouquet della sposa che i fiori che porteranno le damigelle avranno una tonalità base di bianco candido. Il bouquet dovrà avere una forma rotonda, aggraziata e non deve essere molto grande. Le rose andranno benissimo ma a seconda della stagione si possono scegliere i tulipani, le calle o i gigli bianchi. Se invece si preferisce organizzare un matrimonio molto più casual gli addobbi e il bouquet saranno irregolari e pieni di fiori nei toni del giallo e dell’arancione per l’estate mentre in inverno i colori da preferire saranno l’azzurro, il blu e il rosso intenso. Le gardenie, i girasoli e le orchidee rappresentano i fiori per il matrimonio ideali ma possono andare bene anche le rose.


Il bouquet della sposa può essere replicato in tanti “minibouquet” da consegnare alle damigelle o alle amiche della sposa: le foto che le riprenderanno insieme avranno un effetto cromatico piacevole.

Scritto il: 20-02-2014 - letto 820 volte