0
81571
open Le tue nozze
Approfondisci:

Il miglior amico dell’uomo e il giorno delle nozze: come comportarsi?

Il miglior amico dell’uomo e il giorno delle nozze: come comportarsi?
Il cane è conosciuto per essere il migliore amico dell’uomo che, in ogni momento della vita del padroncino, gli sta vicino, proteggendolo e coccolandolo, fino a diventare parte integrante della famiglia
Perché, dunque, non coinvolgere anche il vostro amico peloso nel giorno più importate delle vostre vite? Con l’aiuto di esperti dog sitter e un briciolo di pazienza, il gioco è fatto.

Un allegro cagnolino che scodinzola è sicuramente l’emblema di una felicità incondizionata che si sposa con l’emozione che volete trasmettere per il giorno delle vostre nozze.


Spesso i promessi sposi desiderano condividere questo giorno di felicità con il loro amico a quattro zampe, ma, con tutti gli impegni e le emozioni di quel giorno, non hanno la possibilità di seguirlo e un cane non può certamente essere lasciato a se stesso, altrimenti ve lo ritroverete a scorrazzare su e giù per la navata centrale o a mordicchiare le costose scarpe della vostra migliore amica. Ecco allora che i dog sitter, amanti degli animali professionisti, arrivano in aiuto della coppia assistendo il peloso durante tutta la durata della cerimonia e del ricevimento. In questo modo potrete festeggiare insieme al vostro fedele amico e scattare anche simpatiche foto ricordo, senza preoccuparvi troppo perché avrete la certezza di averlo affidato alle cure di un esperto.

Non finisce qui! Il vostro amico a quattro zampe potrebbe anche trasformarsi in un simpatico paggetto per un giorno, divertendo sposi e invitati.


L’organizzazione del matrimonio richiede un impegno costante e un’attenta valutazione di tutti aspetti che lo concernono. Aggiungete, alla lista delle cose da fare, anche una sezione dedicata all’animaletto. Infatti, da perfetto paggetto potrebbe tenervi compagnia durante il giorno delle nozze e, perché no, addirittura occuparsi della consegna delle fedi nuziali.
Grazie all’aiuto di un esperto dog sitter, il vostro migliore amico arriverà al giorno delle nozze pulito e profumato, con un aspetto impeccabile e pronto a raggiungervi all’altare con il vostro anello per la vita, grazie ad una serie di esercizi e giochi svolti in precedenza.
L’attuazione di tale pratica è sempre subordinata all’approvazione dell’autorità ecclesiastica.

Sartoria canina e reportage dal punto di vista del cane sono tra le proposte più peculiari che questo servizio può offrire.


La scelta di un abito adatto all’evento è un concetto che riguarda non solo gli sposi, ma tutti i partecipanti al matrimonio. Perché, dunque, il vostro cagnolino dovrebbe sentirsi escluso? Ecco allora che capi di alta sartoria canina fanno il loro ingresso in scena. Fate attenzione, però, a non esagerare: non si tratta di un bambolotto e i vostri amici canini potrebbero diventare insofferenti ad abiti pacchiani in poco tempo. Ben vengano papillon e piccoli completini giacca e cravatta o collane di finte perle e magliette bianche a ricordare un abito da cerimonia, mentre abitini sfarzosi da principe azzurro o da succinte bomboniere sono assolutamente da evitare.
Indiscusso protagonista del servizio fotografico insieme agli sposi, Fido potrebbe trasformarsi in un osservatore indiscreto. Come vivono, infatti, i cani un giorno importante come quello del matrimonio? Scopritelo attraverso foto e video che riprendono il suo punto di vista. Un’idea originale per un reportage insolito che deve essere sempre discussa nei dettagli con i dog sitter commissionati.

Prima di partire per il viaggio di nozze, non dimenticate di affidare a mani esperte il vostro amico a quattro zampe che vi è stato vicino in un giorno così importante.


Lasciare da solo il vostro cane per la durata del viaggio di nozze è un’idea che proprio non vi aggrada. Potete rivolgervi a parenti o amici, affinché si prendano cura del vostro animale, visitandolo presso la vostra abitazione oppure accogliendolo nella propria. Tuttavia, se non volete arrecare disturbo ai vostri amici già presi dai loro tanti impegni quotidiani, tenete presente che esperti dog sitter saranno più che lieti di accudire il vostro piccolo o grande amico durante la vostra assenza. Il cane, infatti, sarà coccolato presso l’abitazione di un addestratore, il quale non solo si occuperà del nuovo arrivato, ma lavorerà con lui per risolvere anche quei piccoli problemi comportamentali che spesso vi hanno dato da pensare.
Al vostro ritorno, il cucciolo sarà più diligente che mai e vi accoglierà con tante feste e leccatine di bentornato!
Scritto il: 14-07-2017 - letto 559 volte