ID; ?>
ID; ?>
open Le tue nozze
Approfondisci:

Patagonia nel cuore dell'Argentina: un viaggio di nozze per gli sposi che amano la meditazione

Patagonia nel cuore dell\'Argentina: un viaggio di nozze per gli sposi che amano la meditazione
"La nostra mente davanti alla bellezza delle sue montagne, delle sue coste, delle sue estensioni immense, popolate solo dal vento, dai guanachi e dai condor, non potrà fare a meno di lasciarsi andare a pensieri che la nostra quotidianità non ci permette più".
Dopo questa introduzione non siete ancora innamorati della Patagonia? Allora scoprite cos'altro vi riserva questa terra nel cuore dell'Argentina.
Ma dove si trova la Patagonia?
La Patagonia è la zona più australe dell'Argentina e costituisce un terzo del territorio nazionale. Nonostante la sua estensione decisamente significativa, la Patagonia è la regione meno densamente popolata del Paese, ma regala agli occhi del visitatore una natura che non ha conosciuto l'intervento dell'uomo, se non in qualche raro centro urbano.
Spazi enormi e selvaggi battuti dai venti e la luce intensa danno senza alcun ombra di dubbio la sensazione di essere in una terra alla "fine del mondo" e la rendono la meta perfetta per un viaggio di nozze fuori dal comune.

Qual è il periodo migliore per visitare questa terra sconfinata e come ci si prepara ad un viaggio di questo tipo?


La Patagonia si trova nell'emisfero australe e, pertanto, le stagioni sono invertite rispetto a quanto siamo abituati. Non solo, a causa della sua collocazione, così vicina all'Antartide, è bene vagliare con attenzione il periodo in cui pianificare la propria luna di miele. Senza ombra di dubbio, il momento più adatto per visitare questa terra è sicuramente quello che intercorre tra gennaio e marzo.
Tenete presente che la Patagonia è una terra estremamente vasta e, quindi, difficile da visitare per chi ha poco tempo. La soluzione migliore rimane spostarsi in aereo, forse leggermente più costoso ma decisamente vantaggioso in fatto di tempi.
Non serve una preparazione specifica per un viaggio in Patagonia, bisogna solo essere pronti a lasciarsi stupire ed abbagliare dall'imponenza e maestosità della natura.

Qualche piccolo consiglio per orientarvi in una terra tanto vasta e stupefacente come la Patagonia.


La Patagonia una terra molto estesa e necessita di più tappe. La costa della Patagonia è un must do. Puerto Madryn è una meta balneare piuttosto rinomata e, durante la stagione invernale, è un ottimo punto di osservazione per le balene australi. Nella Peninsula Valdes ci sono orche, leoni ed elefanti marini, guanacos e nandù. Puerto Piramides è perfetto per scorgere le balene, mentre a Punta Tombo vive un’enorme colonia di pinguini Magellano.
Per quanto riguarda la Patagonia continentale, non perdete El Calafate, il centro turistico principale, da cui hanno origine le escursioni per visitare il Lago Argentino ed ammirare i ghiacciai della zona, il più famoso dei quali è l’imponente Perito Moreno. Da vedere, ma, soprattutto, da ascoltare il suono dei costoni di ghiaccio che si staccano e cadono nelle gelide acque del lago. È un'esperienza indimenticabile. Vicino ad El Calafate si trova il villaggio di El Chalten, meta preferita dagli amanti del trakking grazie ai suoi numerosi percorsi sul Fitz Roy.
Non potete visitare la Patagonia senza addentrarvi nella Terra dei Fuochi che, seppur difficile da raggiungere, ha tutto il fascino di una destinazione ai confini del mondo.

Nel sud dell'emisfero australe, la Patagonia può essere abbinata a molte altre interessanti mete per un viaggio di nozze completamente differente.


La Patagonia è una terra misteriosa e tutta da scoprire, ma, per gli sposi che preferiscono vedere zone differenti, le soluzioni sono molteplice. Vi trovate, infatti, in una posizione privilegiata e di facile accesso a tutta l'America del sud. Ottima occasione, dunque, per visitare altre zone dell'Argentina o cambiare decisamente meta andando a scoprire i segreti dei tempi antichi in Perù, o concedendosi un viaggio nella capitale olimpica 2016. Ad un passo dalla Patagonia, scoprite la cultura cilena o rilassatevi nelle meravigliose spiagge del Brasile. Niente vi vieta, poi, di lasciare il sud del continente per visitare gli States e surfare sulle magnifiche coste di Miami.
La luna di miele in Patagonia è sicuramente un viaggio adatto a chi della natura vuole coglierne la grandezza e l'imponenza, perché in questo luogo ai confini del mondo la natura regna sovrana e l'uomo, in tutta la sua fragilità umana, resta in balia del vento, dello scorrere dei chilometri e del tempo scandito dall'orologio vitale della natura.
Scritto il: 08-06-2017 - letto 322 volte