0
62284
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Come deve essere un bel buffet per il ricevimento di nozze? Colorato e... con tanti amici!

Minori obblighi formali ma uguale eleganza e coinvolgimento: il buffet freddo è da considerarsi a tutti gli effetti come la giusta alternativa al più sontuoso pranzo
Come deve essere un bel buffet per il ricevimento di nozze? Colorato e... con tanti amici!

Ideale se si hanno a disposizione ampi spazi, preferibilmente all'aperto durante la stagione estiva, come parchi, giardini, terrazze sul mare, il ricevimento di nozze a buffet è perfetto anche nelle sale di un palazzo d'epoca o nel salone di un grande albergo.


L’assenza di posti a sedere prestabiliti e la presenza di uno o più tavoli per le portate sono le caratteristiche essenziali del ricevimento di nozze a buffet.


Gli ospiti si serviranno, infatti, da soli in un ricevimento di nozze a buffet, o con l’aiuto del personale di servizio, sedendosi dove più desiderano.
In soluzioni che non prevedono nessun posto a sedere, il rinfresco deve durare non più di due ore.
Al contrario, se si prevede che la festa continui per un tempo più lungo, è opportuno che siano a disposizione tavoli e sedie per tutti gli invitati
, soprattutto per gli ospiti anziani (per i quali si potrebbe anche approntare un servizio di tipo tradizionale), oltre a una serie di tavolini di servizio per appoggiare piatti e bicchieri una volta utilizzati. Il buffet deve in ogni caso essere preparato con un certo stile e creatività, per poter interagire piacevolmente con amici e parenti in assoluta libertà di movimento.
Puntate tutto sulle presentazioni delle portate.
Il tavolo centrale del buffet predisposto al servizio delle vivande (due, se gli ospiti sono più di quaranta) potrebbe essere decorato con composizioni di frutta o di fiori.
Altra soluzione interessante è quella di prevedere piccole postazioni di tavoli più piccoli, ognuno, dedicato ad una diversa vivanda gestita e preparata al momento da uno o più cuochi.
Questa formula è spesso gradita perché accorcia i tempi morti per gli ospiti agevolando la conversazione in attesa che le pietanze vengano preparate sotto i loro occhi.


Inutile dire che il menù dovrà essere curato fin nei minimi dettagli per offrire ai vostri ospiti un ricevimento a buffet di tutto rispetto.


Ogni portata del ricevimento di nozze a buffet dovrà essere preparata in modo tale da poter essere assaporata con il solo ausilio della forchetta.
Aperitivi ed antipasti, soffici mousse e croccanti torte salate, dolci e frutta fresca di stagione saranno le protagoniste della vostra festa di nozze.
Per un menù a base di  portate fredde si dovrebbe rispettare tutta la gamma dei gusti, prevedendo come base circa 8-10 portate.
Va molto bene presentare piatti di carne sia bianca che rossa, verdure, salumi, formaggi, insalate di riso o di pasta oppure il pesce.
Si può cominciare, ad esempio, con delle tartine di vari tipi: dall’anatra speziata, al formaggio ed erbe fino alla salsa cocktail e broccoli, pomodoro e mozzarella, salmone affumicato: sapori stimolanti anche se gustati freddi.
Molto bene anche le girelle salate mignon al patè di fegato o alla mousse di salmone e i tronchetti di sedano alla mousse di carciofi, zucchine all’acciuga e cetrioli all’aceto.
Non male i bicchieri di gamberi insalsa, gatzpacho e pinzimonio ai quali possono seguire gli aspik di trota e manzo.
Sul buffet, via libera ai salatini (classici in sfoglia e di pasta francese al formaggio) e alle tartellette (al salmone, alla trota, funghi e asparagi...).
Proprio perché il menù deve essere vario, è consigliabile anche un angolo rustico con taglieri di salumi e formaggi, accompagnati da confetture di lamponi e lavanda, anguria e zenzero, cipolle rosse di Tropea, pomodori verdi, mostarda di agrumi freschi, gelatina di nero d’Avola, miele di zagara d’arancio e di fico d’india. Non sono comunque da accantonare a tutti i costi alcune portate “al piatto”, da servire calde come i plin alla piemontese, pennette salmone e vodka (preparate alla lampada), finissima di trota salmonata marinata a crudo al Moscato, quindi  affumicata e servita con olio extra vergine di oliva e ciuffi di songino, bocconcini di carne al vino bianco, giardinetto di verdure.
La carne di vitello può essere anche servita sotto forma di tartare battuta con il coltello da abbinare con robiola fresca e nocciole.
Un piatto gustoso e colorato allo stesso tempo è la quiche di melanzane con mozzarella di bufala e pomodorini Pachino.
Tra le specialità sempre molto gradite ci sono anche la terrina di branzino con gamberetti e le olive in crosta di lattuga e polpa di pomodoro.
Per quanto riguarda le verdure, l’insalata di sedano con bacon, riscuote un ottimo successo.
Si può accompagnare, per dare un po’ di grinta, con una salsa di senape rustica o con le pesche.
Per cerimonie dall’impronta etnica ci si può orientare sul cous – cous  insaporito da foglie di menta o sulla tagliata di vitello sempre con menta e spezie.
Semplice ma efficace è l’insalata di riso Carnaroli da servire con i gamberetti.
Un menù nuziale che si rispetti, per quanto con un buffet freddo, punta molto anche sui dolci: la torta nuziale, ad esempio di pan di Spagna e fragoline, verrà portata al centro dello spazio dedicato al buffet e tagliata, secondo le regole del bon ton, dai neo sposi, al momento del brindisi.
Il resto della carrellata deve prevedere soprattutto torte morbide, tipo la torta margherita, ma soprattutto dolci al cucchiaio e non torte secche e gelati di frutta.
Oppure alla torta nuziale si può far seguire una bourguignonne al cioccolato, tagliatelle dolci di crepes con salsa ai lamponi, bunet e creme caramel.
Molto importante è apparecchiare adeguatamente i tavoli di servizio con tovagliati impreziositi da ricami, utilizzare importanti servizi di piatti, bicchieri in cristallo, cospargendo il tutto, magari, con petali di rosa; in questo modo è possibile trasformare il vostro “semplice” ricevimento di nozze a buffet in un evento indimenticabile.

Scritto il: 16-06-2016 - letto 1422 volte
Blog

Torino e dintorni, parchi e giardini ideali per foto di matrimonio all'aperto

Cercheremo di illustrare alcune location consigliate per foto all'aperto. Qualche idea per guidare le coppie nella scelta dei giardini più belli e per trovare il fotografo matrimonio di Torino ideale che possa esaudir...

Blog

Torino magica il set ideale per le foto del matrimonio dal carattere stregato

Un tocco di mistero e magica per il servizio fotografico delle nozze a Torino: sono tanti i luoghi mistici della città ideali per richiamare la buona sorte