0
58261
open Le tue nozze
Approfondisci:

Addobbi e allestimenti floreali in stile romantico per il giorno delle vostre nozze

Addobbi e allestimenti floreali in stile romantico per il giorno delle vostre nozze
Per un matrimonio organizzato all’insegna del romanticismo e dell’eleganza non possono mancare allestimenti floreali eseguiti a regola d’arte che rispecchino appieno non solo lo stile prescelto ma anche il carattere degli sposi
Il matrimonio è uno degli eventi più importanti di tutta la vita e per far si che quel giorno sia speciale e indimenticabile sono molti i dettagli da curare al massimo fino a renderli perfetti in ogni loro più piccolo aspetto, a partire dagli addobbi e dagli allestimenti in stile romantico.

Valutate attentamente il luogo della cerimonia nella scelta degli addobbi e degli allestimenti in stile romantico.


Per ottenere un effetto d’insieme armonico ed omogeneo bisogna scegliere la stessa tipologia di fiori per il coque, per gli addobbi in Chiesa o nel municipio e per la location del ricevimento. Rivolgendovi a professionisti del settore potrete chiedere consulenze fatte su misura e ottenere tutto ciò che desiderate mantenendo il buongusto e l’armonia d’insieme. Tuttavia è necessario tenere ben presente alcune regole non scritte imprescindibili che renderanno adeguati i vostri addobbi floreali.
Prima di scegliere qualsiasi forma o colore di fiore è opportuno valutare attentamente gli ambienti dove andranno inseriti. Ad esempio se una Chiesa è di per sé molto scura e viene rischiarata solamente con luci artificiali e candele, l’utilizzo di colori intensi non solo è sconsigliato ma rendono l’ambiente ancora più cupo di quello che già è. Ad esempio non possono essere adoperate rose rosse o blu, gerbere fuxia o orchidee dalle tinte forti. Meglio dare un tocco di luminosità con fiori bianchi, gialli o leggermente rosati e se eventualmente sono accompagnati da foglie verdi devono essere molto chiare con una tonalità che tenda al giallo ma non al bianco per evitare di apparire grigie alla luce artificiale.
Al contrario, se un ambiente è piuttosto chiaro e luminoso, via libera alle romantiche rose rosse e agli altri fiori dai toni scuri che offriranno un bel contrasto che risulterà ottimo anche nelle riprese video e sulle fotografie.

Ecco i principali criteri da tenere a mente nella scelta dell’addobbo floreale in stile romantico.


Qualunque addobbo floreale in stile romantico venga scelto, esso non potrà avere un profumo molto forte. Alcuni invitati potrebbero trovare il loro intenso odore particolarmente spiacevole o addirittura potrebbero essere infastiditi e uscire dalla cerimonia con un mal di testa. Inoltre, i fiori profumati disposti nel luogo del ricevimento, possono coprire l’aroma sprigionato dalle pietanze servite oppure mischiarsi allo stesso creando un odore non troppo piacevole che perdurerà per tutto il tempo del banchetto.
La scelta degli addobbi e degli allestimenti in stile romantico deve sempre ricadere su fiori di stagione. Durano molto di più degli altri perché non vengono fatti crescere in un ambiente con clima e illuminazione forzata e spesso sono di produzione nazionale o perlomeno europea. I fiori di stagione consentono di risparmiare cifre importanti che possono scendere anche di un 30%. Per dare un valore aggiunto agli allestimenti floreali, a seconda della loro stagionalità, si possono abbinare dei frutti come augurio di prosperità e abbondanza. In autunno i grappoli d’uva rossa sono l’ideale mentre in inverno le arance e i melograni rappresentano valide alternative. Agli inizi della primavera sono perfette le mele verdi oppure si possono scegliere le fragole ma solo per i centro tavola magari abbinate a rose bianche sia già aperte che ancora in boccio. Alle nozze celebrate in estate si possono aggiungere buoni quantitativi di limoni che se esposti in zone soleggiate sprigioneranno nell’aria un piacevole e fresco aroma.
Le spose romantiche possono abbinare il loro bouquet agli addobbi floreali e preferire una composizione a cascata che sappia mettere in risalto le caratteristiche salienti dell’abito senza però metterlo in ombra. Se il ricevimento si svolgerà in un luogo da sogno come un castello medioevale o in un palazzo settecentesco i fiori saranno il tocco di classe e di raffinatezza capaci di rendere uniche quelle atmosfere tipiche che si possono ritrovare solo nei giardini inglesi pieni di rose bianche oppure leggermente sfumate di rosa pastello.

Addobbi e allestimenti floreali romantici anche per il luogo del ricevimento.


Se il ricevimento del matrimonio è previsto per la sera gli addobbi floreali in stile romantico a centro tavola possono essere disposti all’interno di coppe in vetro aventi il gambo molto alto. Devono dare un senso di abbondanza e prosperità quindi dovranno essere circondati da qualche ramo di verde che ricada all’esterno fino a sfiorare la tovaglia. Al centro della composizione si possono sistemare delle candele a stilo lunghe che con la loro luce tremolante rendono sicuramente l’atmosfera più intima e romantica. Le candele più adatte sono quelle bianche ma se sull’abito della sposa sono presenti riflessi o rifiniture argentate possono essere acquistate in tali tonalità purché i fiori che le circondano siano rigorosamente candidi.
Il tavolo degli sposi sarà al centro dell’attenzione e il suo allestimento floreale in stile romantico dovrà differire da tutti gli altri. Meglio optare per composizioni basse che non celino ai commensali la vista della nuova coppia. Sono ideali quelle basse ma larghe oppure i festoni sempre realizzati con fiori da appuntare con appositi sostegni dinanzi al tavolo.
Le candele devono essere bandite dalle tavole se il ricevimento verrà organizzato in pieno giorno. in questo caso possono essere sostituite da fiocchi e nastri di raso oppure in tulle a seconda delle proprie esigenze in fatto di stile.
Un’altra scelta possibile da adottare è quella che prevede la sistemazione di composizioni a cascata ai lati del tavolo. Permettono di avere la visuale libera, consentono ampia libertà di movimento e sono una delle soluzioni più raffinate che possa esistere.
Scritto il: 01-05-2016 - letto 1457 volte