0
45826
open Le tue nozze
Approfondisci:

Residenze sabaude della provincia di Torino, scenari ideali per le foto del matrimonio

Residenze sabaude della provincia di Torino, scenari ideali per le foto del matrimonio
Tramonti rosso fuoco, saloni affrescati, scorci naturali o sfondi panoramici dii castelli e dimore sabaude della cintura di Torino per ambientare le foto di un matrimonio in stile romantico ... le idee non mancano.
A proposito di scenari storici, uno dei più richiesti per le foto del matrimonio a Torino è il Castello di Rivoli “residenza molto amata dagli sposi”. Il maniero sorge sui resti di un antico castello medievale e in seguito Emanuele Filiberto di Savoia ne fece una residenza sabauda. Dopo essere stato distrutto dai francesi nel 1693 fu ricostruito da Filippo Juvarra. Oggi è sede del Museo di Arte contemporanea per cui non è possibile realizzare le foto del matrimonio all’interno ma la parte esterna si presta a vedute mozzafiato con panorami che dominano Rivoli dall’alto.
Ma sempre restando su scenari cittadini non è raro che i fotografi torinesi si spostino in alcuni paesi della cintura con attrattive architettoniche di particolare rilievo. Fra queste c’è la Palazzina di caccia di Stupinigi, elegante casa signorile, visibile già dall’inizio del lungo vialone di accesso. Il suo parco si estende su 1700 ettari ma sono molto “appetitosi” i giardini antistanti e i cascinali lungo il viale collegati alle scuderie, dove è possibile realizzare avvincenti foto del matrimonio in Torino.

Decorazioni con affreschi allegorici e stucchi per le foto di un matrimonio a Torino


Non possiamo, fra le locations fotografiche per il matrimonio, non citare la Reggia di Venaria. La parte interessante è costituita dai giardini che ricordano molto quelli di Versailles con giochi d’acqua e fontane zampillanti. Che dire della cornice naturale fornita dal sole al tramonto che si riflette sulle acque della Peschiera Grande? O dei magnifici giardini delle Rose o delle Pergole?
Sembra quasi impossibile che allontanandosi di qualche chilometro dal centro di Torino, si trovino ambientazioni per le foto del matrimonio catapultandosi in una dimensione d’altri tempi, fra natura, arte e storia. Alcuni spazi si possono affittare anche per realizzare cocktail e banchetti, così come è possibile celebrare matrimoni civili, ma anche per le foto del matrimonio occorre informarsi con l'organizzazione. Una soluzione che permette di realizzare bellissime foto del matrimonio nel grande salone seicentesco, denominato “la Sala di Diana”, tra eccezionali dipinti e soffitti d’espressione barocca, mentre la vista si perde tra i magnifici giardini esterni ed i suggestivi profili delle montagne sullo sfondo. L’accesso all’interno è vietato senza prenotazioni, è opportuno contattare l'organizzazione per informarsi anche su tutti i servizi e le proposte offerte per questa magnifica location (Tel. +39 011.4992300).
Allontanandosi un po' dalla città si può raggiungere Racconigi che vanta di essere di essere la città italiana a più alta "densità di cicogne", simbolo di buon auspicio, per le coppie di giovani sposi ma anche famosa per il suo Castello, una delle residenze di casa Savoia per eccellenza, con uno stupendo parco e che, spesso, ha ospitato troupes cinematografiche e televisive. Perché non decidere quindi di ambientare la vostra favola personale? (Per informazioni tel. +39 333.9723672). Emozioni irripetibili anche con il servizio di passeggiate in carrozza e a cavallo dove, dopo il lungo restauro, sono tornati alla luce i fasti ottocenteschi delle distese di prati e boschetti, il lago, ponticelli e rovine dalle prospettive sempre diverse per evocare l’atmosfera romantica del XIX secolo. Luogo suggestivo in ogni stagione per le foto di un matrimonio alle porte di Torino, ricco di una grande varietà di specie vegetali e di animali protetti.

Scenari da favola e tramonti rosso fuoco per le foto di un matrimonio a Torino


Spostandoci dal cuore di Torino, per le foto del matrimonio, si può considerare il castello di Agliè, dimora sabauda utilizzata per riprese cinematografiche. Anche qui, come per altre famose location d'epoca, è opportuno informarsi sulle modalità proposte da chi gestisce la struttura e capire quanto costa regalarsi, per un giorno, una reggia da favola… anche se solo per le foto di un matrimonio vicino a Torino.
Man mano che ci si allontana da Torino anche i centri storici delle piccole città offrono spunti interessanti per servizi fotografici del matrimonio originali, ricchi di monumenti storici e architetture con mattoni a vista e porticati che si prestano bene per le foto anticate, seppiate o in bianco e nero.
Scritto il: 21-05-2015 - letto 459 volte