Wedding blog

Fiori per lui: le boutonnieres, un tocco raffinato e chic per l’abito dello sposo

La boutonniere o fiore all’occhiello, che dir si voglia, è una vera e propria raffinatezza chic per lo sposo e i testimoni da scegliere con cura ed attenzione quasi maniacale. Va indossato sul rever della giacca sempre senza pochette. Può essere coordinata oppure no al bouquet della sposa ma comunque deve sempre abbinarsi alla perfezione all’abito dello sposo.

Anche per l’abito dello sposo e il suo seguito i fiori possono fare da elemento estetico comune con le boutonnieres.

La boutonniere realizzata con ranuncoli bianchi va bene per qualsiasi completo da uomo, purché non sia candido. È molto formale e si presenta come la scelta più idonea nel caso si abbiano dubbi su quale fiore orientare le proprie scelte. L’orchidea è un fiore molto adoperato, mentre le dalie, la lavanda o le spighe di grano rappresentano una scelta meno consueta e più azzardata, ma non per questo fuori luogo. Soprattutto le spighe, che recano con sé un messaggio di prosperità, rappresentano una delle soluzioni migliori con una buona componente simbolica, adatte magari a un matrimonio in stile country. Lo sposo non deve accentrare su di sé le attenzioni e togliere spazio alla sposa. Per questo motivo sono bandite le composizioni da occhiello troppo grandi o vistose, ma anche quelle troppo minute, difficili da vedere anche da parte di un pubblico attento che non si lascia sfuggire i dettagli della cerimonia. Meglio quindi preferire un fiore solo dalle forme sinuose ed eleganti, piuttosto che un insieme poco armonico e ingombrante di varie specie floreali. Per un effetto d’insieme omogeneo si può scegliere una boutonniere che riprenda per colorazione e per tipologia di fiori il bouquet della sposa ma non è fondamentale. In questo caso sono ben accetti anche i contrasti purché non siano troppo esagerati.

Il fiore all’occhiello: una tradizione nata da un episodio romantico in cui furono protagonisti la regina Vittoria e il Principe Alberto.

La tradizione di mettere un fiore all’occhiello ha una romantica origine. Si narra che in occasione del matrimonio della regina Vittoria lei si presentò con un mazzolino di fiori davanti al principe Alberto. Lui, con la cortesia che lo caratterizzava, tirò fuori un coltello e incise sul reves della giacca un foro nel quale inserì l’omaggio floreale. Dopo questo evento il principe ordinò ai suoi sarti di fare questo occhiello a tutte le sue giacche per poterci mettere dei fiori. Col passare del tempo divenne un’elegante consuetudine. Fino a qualche anno fa i fiori tradizionali più adoperati erano i garofani, le orchidee e i papaveri, mentre attualmente la scelta delle specie floreali si è ampliata all’inverosimile. Se lo sposo decide di indossare una boutonniere è consigliabile che lo facciano anche i testimoni. Quella dei testimoni però dovrà essere leggermente diversa o per forma o per colore. Gli sposi devono infatti essere sempre ben riconoscibili durante tutta la giornata e non possono indossare le medesime cose degli invitati.

Non tutti i fiori per tutti gli occhielli! Valutate con attenzione colori e dimensioni dei fiori e di chi li indossa.

È buona regola abbinare al fiore una o due foglioline verdi che creano un bell’effetto di contrasto dal gusto fresco. Una particolare attenzione va prestata alle proporzioni fra il fiore all’occhiello e l’aspetto fisico. Infatti se a indossare l’omaggio floreale è un uomo piccolo e minuto è rigorosamente vietato scegliere fiori molto grandi e vistosi mentre sono da preferire se si ha una figura imponente. Se inoltre dovete indossare il fiore per molte ore di seguito chiedete consiglio al fiorista di quale sia la specie più adatta in grado di non appassire solo dopo qualche ora. Un fiore che china il capo è spiacevole da vedere ed è meglio toglierlo subito per non fare una brutta figura. Se però la giornata del matrimonio prevede un lungo rituale è preferibile optare per un fiore già essiccato, oppure per uno in seta purché sia stato fatto a regola d’arte e per bellezza non abbia niente da invidiare a quelli recisi freschi.

423 reads

1 agosto 2016

Scegli il tuo abito da sposo da Ettore Confezioni con il pacchetto completo a un prezzo straordinario

Ettore Confezioni propone una vantaggiosa offerta dedicata ai lettori di Guidasposi, che ti permette di avere il tuo abito da sposo griffato e tutti gli accessori a soli 780 euro

Leggi tutto
1 agosto 2016

Liverani Abbigliamento mette a disposizione dei clienti il 10% di sconto sull’acquisto dell’abito

Approfittate dell’esclusivo 10% di sconto sull’acquisto dell’abito da sposo presso l’atelier Liverani. Ricordate, però, che la promozione non è cumulabile con altre offerte in corso

Leggi tutto
1 agosto 2016

Interessanti regali per gli sposi che acquistano gli abiti per tutta la famiglia da Arbiter Boutique

Arbiter offre in omaggio una camicia sartoriale per lui e una borsetta/pochette per lei agli sposi che acquistano presso la boutique gli abiti per tutta la famiglia: approfittatene

Leggi tutto
1 agosto 2016

In omaggio la camicia e i gemelli per lo sposo che acquista l’abito da Atelier Glamour Sposi

Da Atelier Glamour Sposi pacchetto total look: in omaggio camicia e gemelli per tutti gli sposi che acquistano l’abito, un’occasione da cogliere al volo per completare il vestito

Leggi tutto
1 agosto 2016

Arbiter Boutique propone un abbigliamento impeccabile per il giorno delle nozze scontato del 10%

Il rinomato atelier di abiti da sposo propone le più prestigiose griffes da indossare il giorno delle nozze promozionalmente scontate del 10%: non perdete questa favolosa occasione

Leggi tutto
1 agosto 2016

Liverani Abbigliamento ama i vostri ospiti tanto quanto voi, per questo riserva loro uno sconto del 20%

L'atelier Liverani Abbigliamento si prende cura anche dei vostri cari ospiti, offrendo loro un vantaggioso e assai cospicuo sconto del 20% sul prezzo del capo da loro scelto

Leggi tutto
1 agosto 2016

Sconto di 50 Euro se acquistate l’abito da sposo e gli accessori presso la boutique Erzegovaz

Erzegovaz allo sposo che acquista l’abito e gli accessori offre uno sconto di 50 Euro per una spesa superiore a 500 Euro, non fatevi scappare questa occasione di risparmio

Leggi tutto
1 agosto 2016

Da Arbiter in regalo un’esclusiva camicia da uomo di alta sartoria prenotando l’abito da sposo

Se prenoterà l’abito presso la rinomata Arbiter Boutique, il promesso sposo riceverà in omaggio una camicia di alta qualità sartoriale insieme agli eleganti gemelli in madre perla

Leggi tutto
1 agosto 2016

Approfittate del vantaggioso 5% di sconto sull’acquisto degli abiti da sposo presso l’Atelier Glamour

Una collezione di abiti da sposo al passo coi tempi, ma con un occhio di riguardo verso il classico romanticismo, vi attende presso l’Atelier Glamour insieme al 5% di sconto

Leggi tutto

Acquistando l'abito da sposo presso Dresscode Boutique e Sartoria riceverete il 10% di sconto

Dresscode Boutique e Sartoria è lieta di applicare l'interessante 10% di sconto a tutti coloro che sceglieranno di acquistare l'abito da sposo: un'opportunità davvero conveniente

Blog

Oggi i giovani, un po’ per praticità e un po’ per via della crisi che li fa stare attenti al portafoglio, necessitano di arrivare all’altare con un abito da sposo impeccabile ma che si possa riutilizzare anche dopo

Blog

Fermacravatte, spilloni e gemelli sono alcuni degli accessori ideali per l’abito da sposo e devono intonarsi perfettamente al tipo di finitura metallica dell’orologio che si è scelto di indossare

Blog

Studio dei dettagli, tessuti brillanti, e gessati rivisitati: l’abito da sposo trasforma l’uomo in un vero gentleman contemporaneo in bilico fra tradizione e modernità.

Blog

Siccome lo sposo moderno punterà la riuscita del suo look sui dettagli, potrà presentarsi all’altare sfoggiando dei gemelli esclusivi, dei veri e propri gioielli ad opera d’arte

CONTATTACI

Ti riponderemo entro poche ore.

Nome

E-mail

Messaggio

ASPETTA

Questa funzione è riservata agli utenti registrati.
Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito