0
60285
open Le tue nozze
Approfondisci:

Il galateo vale anche per una bomboniera di nozze

Il galateo vale anche per una bomboniera di nozze
Inviate le partecipazioni, iniziata la preparazione dei ringraziamenti, decisi gli invitati, stabiliti il luogo e i contenuti della lista nozze, è tempo di pensare a confetti e bomboniere, la cui scelta può rappresentare un problema non indifferente
In certi casi la disorganizzazione può essere tale che, dopo il fatidico giorno, ancora circolino per la casa le bomboniere di nozze, ormai destinate ad arricchire il patrimonio oggettistico dei rispettivi genitori o degli stessi sposi.

La bomboniera di nozze deve essere recapitata a tutte quelle persone dalle quali riceverete un regalo.


Per non incappare in questa "spiacevole" situazione stabilite per tempo quando consegnare le bomboniere di nozze, come e a chi. Innanzitutto le bomboniere saranno destinate a tutti coloro dai quali si riceve un regalo, indistintamente, sia esso bello o brutto, gradito o sgradito, aspettato o inaspettato. Non esistono infatti amici o parenti di "serie B". La bomboniera simboleggerà, insomma, il vostro ringraziamento per il dono ricevuto. Ricordate comunque che questo piccolo oggetto non vi esime dalla spedizione del biglietto di ringraziamento. Aggiungiamo che presentare la bomboniera prima di avere ricevuto un regalo sarebbe come sollecitarlo. Seguite pertanto le regole del bon ton e del buon senso soprattutto: recapitate, e non consegnate personalmente, le bomboniere, solo dopo la ricezione del regalo o dopo la cerimonia.

Non dimenticatevi che esiste poi tutta una categoria di persone, oltre agli invitati, che non dovrà essere dimenticata nella consegna delle bomboniere di nozze.


Pensate ad esempio al caso della ragazzina che abita nell'appartamento di fronte, alla quale sono state date lezioni di matematica per molti anni; al caso del portiere che vi ha consegnato tutti i numerosi telegrammi, i mazzi di fiori e gli eventuali pacchi. Non sarete certo obbligati a offrire loro la classica bomboniera di nozze ma se continuano a chiedervi dettagli sul procedere dei preparativi è chiaro che un piccolo gesto del tutto informale sarà apprezzato. Lo stesso può dirsi nei confronti degli inquilini del palazzo con i quali esiste un rapporto cordiale e che magari vi hanno visto crescere. Ovviamente anche in questo caso come in mille altri frangenti, vale la regola del buon senso e della riservatezza: non è certo opportuno, e tanto meno necessario, distribuire a chiunque incontriate i "vostri doni". Un piccolo pensiero dovrà essere poi recapitato anche alla sarta che vi ha confezionato l'abito, al parrucchiere che vi pettinerà la mattina del matrimonio, alla manicure e a tutti coloro che si sono adoperati nella preparazione delle vostre nozze.
Analoghi problemi possono presentarsi nell'ambiente lavorativo. Anche in quest'ambito è opportuno evitare la troppo impegnativa bomboniera che sarà riservata, eventualmente, soltanto a coloro che inviterete al ricevimento. Offrite però a tutti, specialmente nel caso vi venga offerto un inaspettato regalo collettivo, il classico sacchettino. Specialmente nel caso di piccoli ambiti lavorativi è sempre opportuno ricordarsi di tutti, senza fare distinzioni che potrebbero offendere o creare malintesi.
Scritto il: 17-04-2016 - letto 801 volte