0
78043
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Il pizzo fiorentino protagonista dell'abito da sposa nella “città di ingegni arditi”

L’abito da sposa in pizzo compare in tutte le vetrine degli atelier di Firenze, conquistando anche le promesse più diffidenti nella sua versione più sbarazzina rappresentata da elegantissimi shorts
Il pizzo fiorentino protagonista dell\'abito da sposa nella “città di ingegni arditi”
Se siete alla ricerca dell’abito da sposa a Firenze, potreste lasciarvi tentare da eleganti ricami in pizzo che, nel capoluogo toscano, hanno una storia ricca e variegata.
Sono ben lontani, tuttavia, i tempi in cui tale particolare lavorazione dei filati veniva svolta da mani esperte legate a un’antica tradizione artigianale.

Romantici pizzi fatti a mano o eleganti prodotti realizzati a macchina per gli abiti da sposa a Firenze?


Il pizzo, o merletto, è una lavorazione piuttosto complessa che, se realizzata a mano farà crescere esponenzialmente il costo del vostro abito da sposa a Firenze.
Tuttavia il pizzo prodotto a mano è unico al mondo, vi garantisce l’esclusività, in quanto sarete le uniche ad indossarlo, e possiede una raffinatezza ed un’eleganza che il pizzo industriale difficilmente riuscirà ad emulare.
Il pizzo a mano viene solitamente realizzato con aghi e uncinetti, proprio come facevano le nostre nonne a mano con tanta fatica e pazienza.
Il costo, ovviamente, aumenta maggiormente nel caso in cui vengano impiegati dei filati pregiati per la tessitura.
Sicuramente i pizzi realizzati a macchina hanno un aspetto più grossolano, ma ugualmente elegante.

Anche nel caso in cui abbiate rinunciato all’ineguagliabile raffinatezza del pizzo manuale, esistono vari esempi di altrettanto accurati merletti.


Sugli abiti da sposa a Firenze non è strano vedere inserti in pizzo.
Tra questi inserti si distinguono alcune tipologie di pizzo molto amate dalle promesse spose.
Prima fra tutti il pizzo Chantilly, uno dei pizzi più apprezzati e amati, è molto leggero ed in grado di conferire agli abiti un tocco d’ineguagliabile eleganza.
Il pizzo Macramè, invece, prende vita da un intreccio di nodi che rende gli abiti ancor più raffinati.
Per le amanti delle fantasie floreali, il pizzo di Bruxelles rappresenta la soluzione ideale.
Infine, ma non per questo meno valido, troviamo il pizzo a tombolo che viene realizzato proprio con l’aiuto di questo strumento che permette di intrecciare fili sottilissimi.

“Non sono una grande fan del pizzo, ma quando ho visto i dettagli per gli abiti da sposa di Firenze non ho potuto fare a meno di innamorarmene”.


Così ci racconta Paola T.
una sposina intervistata all'uscita dall'atelier: “Stavo cercando il perfetto abito da sposa negli atelier di Firenze, quando un dettaglio ha catturato la mia attenzione.
Su quasi tutti i capi proposti, il pizzo dominava la scena incontrastato e riusciva a regalare ai vestiti dei riflessi inaspettati e assolutamente favolosi.
Mi ha colpito particolarmente il capo proposto da un noto atelier di abiti da sposa di Firenze che, al posto della solita gonna vaporosa, vedeva il classico e il moderno fondersi assieme nel dare vita a eleganti shorts in pizzo.
Semplicemente sgargianti!”
Scritto il: 02-05-2017 - letto 510 volte
Blog

E’ arrivato il momento di decidere: NOZZE DA SOGNO il 12-13 gennaio è l'occasione

Ritorna al Pala Alpitour l'appuntamento con la più completa esposizione di operatori nel mondo del matrimonio della stagione: oltre 120 espositori per tutti i servizi e i prodotti

Blog

Tante idee per le bomboniere a Torino

Per le spose che non hanno ancora deciso quale cadeau dedicare ai propri ospiti, può essere d'aiuto una piccola statistica sulle bomboniere Torino.