0
43832
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Il solitario: un diamante simbolo del vostro amore che rimane per sempre

Il solitario è un dono prezioso, non solamente per il valore della gemma ma soprattutto perché simbolo di una promessa d’amore eterno, un legame indissolubile e una scelta di vita insieme
Il solitario: un diamante simbolo del vostro amore che rimane per sempre

Il solitario possiede un’ottima vestibilità; infatti, è un anello facile da indossare e sempre al passo con i tempi, un vero e proprio classico della gioielleria.
Regalare un diamante solitario non è una scelta semplice, ma nemmeno impossibile; spesso, quando si vuole acquistare un simile anello, si crede che il costo sia insostenibile, mentre esistono modelli che sono assolutamente alla portata di tutti.


Il diamante possiede diverse caratteristiche che ne aumentano il valore, la bellezza e di conseguenza il prezzo; quest’ultimo viene calcolato innanzitutto in base al suo colore, infatti, più esso è bianco, maggiore sarà il suo pregio e il suo valore.
Per acquistare un solitario di qualità, è necessario accertarsi che siano presenti nella confezione le adeguate certificazioni che attestino la caratura del diamante, la purezza della gemma e il grado del suo colore; quest’ultimo viene solitamente classificato con delle lettere che vanno dalla D, la quale indica il colore bianchissimo, alla lettera Z, ovvero quello tendente al giallo.


La scelta del solitario da regale alla dolce metà deve essere attentamente ponderata, prestando attenzione alle truffe.


Una scelta simile va effettuata con estrema cura, per evitare di incorrere in errori spiacevoli; sono innumerevoli le proposte sul mercato e non sempre donano la qualità che promettono; ma è anche ovvio che, per acquistare un tale gioiello non sempre è possibile spendere cifre spaventose.
Ma cosa fare allora per realizzare un simile sogno senza commettere spiacevoli sbagli? La via di mezzo tra la qualità e il budget da rispettare è quella di scegliere una colorazione indicata con la lettera F (Bianco Extra Superiore), una caratteristica di alta gioielleria.


I diamanti variano anche in base alla loro grandezza ovvero più grande sarà il carato maggiore sarà il costo del solitario.
Per effettuare un regalo di grande effetto, sarà necessario acquistare una pietra minore ad un carato; il prezzo sarà più contenuto e il risultato sarà davvero sorprendente.
Quasi tutte le gioiellerie propongono solitari già montati, pronti da indossare; la soluzione ideale, per chi desidera regalare un simile gioiello, è quello di acquistare separatamente sia la montatura che la pietra ancora da incastonare.
Questa soluzione permetterà di ottimizzare il budget con la possibilità di scegliere una pietra migliore e della grandezza desiderata.


Per il diamante, una gemma così semplice, sono due le caratteristiche che determinano lo stile: montatura e taglio.


La parola d’ordine è “sobrietà”.
Il solitario richiede una montatura piuttosto semplice e lineare capace di far risaltare maggiormente la gemma; un anello poco vistoso risulterà più gradevole da indossare e facilmente più abbinabile a qualsiasi tipo di abbigliamento, anche se la scelta della montatura dovrà essere realizzata in base ai gusti ed alle preferenze di chi lo dovrà ricevere.
Prima di scegliere il regalo per la futura sposa, è importante cercare di capire quale tipo di gioielli usa indossare.


Se la scelta ricade sopra un diamante da montare, è possibile effettuare una preferenza tra una vasta gamma di modelli:


Castone: il diamante viene incastonato in un alloggiamento predisposto sulla montatura;
Griffe: la pietra è ben visibile e posta al centro, una montatura tra le più utilizzate;
Castelletto: come la griffe ma con due fascette poste ai lati della pietra come sostegno;
A lastra: il diamante è ubicato all’interno di una cavità ricavata sulla montatura;
A tensione: con essa il diamante sembra sospeso nel vuoto.


Importantissima è anche la scelta del taglio del solitario; esso può essere:


Rotondo: è il più diffuso ed è caratterizzato da 57 sfaccettature che permettono una migliore rifrazione della luce;
Navette: possiede anche 57 faccette, ma con minore rifrazione sulle punte;
A goccia: possiede la forma di una goccia, con una rifrazione maggiore al centro;
A smeraldo: sia rettangolare che quadrato con 40 o 50 sfaccettatura, con una brillantezza minore rispetto a quello classico;
Ovale: è una bellissima variante del classico con 57 faccette;
Principessa: è il più luminoso, di forma quadrata con 76 faccette;
A cuore: una bellissima variante del taglio rotondo con 59 sfaccettature.


La certificazione del solitario è una garanzia che viene rilasciata all’acquisto in gioiellerie riconosciute.


Un anello di fidanzamento deve almeno possedere una pietra di 0,30 carati dal valore di circa 1.600 euro; non occorre scegliere un diamante completamente puro per ottenere risultati eccellenti in un solitario.
Basta cercare una perfetta combinazione di colore e purezza, taglio e luminosità si possono ottenere risultati davvero splendenti conseguendo importanti e notevoli risparmi, senza nulla togliere alla bellezza del diamante scelto.
Naturalmente parliamo sempre di diamanti certificati con una reale configurazione del colore, del carato e della sua purezza, certificato che dovrà accompagnare necessariamente il gioiello al momento dell’acquisto.


La decisione finale, comunque, al di là della valutazione economica del gioiello, deve essere presa in base all’affetto che ne motiva l’acquisto; il momento magico della fatidica proposta di matrimonio, è un istante indimenticabile che segnerà il coronamento di un passo decisivo.
L’innamorato sa che non può deludere le aspettative della sua amata e cercherà di rendere speciale tale momento da tempo atteso; l’importante è far conciliare perfettamente il lato economico con il gusto personale della sposa senza sottovalutare la qualità del prodotto acquistato.


Scegli le splendide fedi Polello e riceverai in regalo un diamante

Scritto il: 13-02-2015 - letto 753 volte
Blog

Le più belle piazze di Torino fanno da cornice al servizio fotografico matrimoniale

Per il servizio fotografico di nozze le piazze più belle di Torino sono a vostra completa disposizione, date voce alla vostra fantasia e lasciatevi coinvolgere dal meraviglioso scenario che queste vi offrono e che il ...

Blog

Torino e l'insolita magia di un abito da sposa nero

Risale ad un'antica tradizione dell'inizio del 900, nelle zone limitrofe di Torino, quella di indossare per il matrimonio un abito da sposa nero... Alcuni stilisti propongono questa tonalità con altre più tenui, ma qu...