0
49
open Le tue nozze
Approfondisci:

Il vostro banchetto di nozze, una domanda importante è: in che colore lo volete servire?


			
Il vostro banchetto di nozze, una domanda importante è: in che colore lo volete servire?
			
Molto spesso la vista è il senso che ci guida nelle nostre scelte, perciò i colori sono un fattore determinante per rendere piacevole un pranzo e, soprattutto, preparare un banchetto importante: l’obiettivo è stupire
			

Preparare la tavola del vostro ricevimento di nozze è frutto di un’arte e più il risultato estetico è migliore più si dimostra la ricchezza e il prestigio del banchetto. Stupire si può, con innumerevoli colori, cibi, spezie, tessuti per la tavola.


Per creare l'atmosfera giusta al ricevimento nuziale scegliete per il tovagliato e gli allestimenti colori caldi come il rosso o l'arancione che donano vivacità e, soprattutto, predispongono al buon umore e a un buon stato d’animo.


Il rosso è il colore principe dei ricevimenti di nozze degli ultimi anni per sedurre i vostri ospiti con audacia. A volte basta un semplice nastro per cambiare l’effetto di un allestimento e conferirgli una personalità precisa. E poi, il rosso non è forse il colore dell’amore e della passione? Il fiore che ben si presta per decorazioni di sicuro impatto è ovviamente la rosa: dal bouquet della sposa, dove le tonalità del rosso si possono alternare a quelle candide del bianco, fino agli addobbi della sala del ricevimento. I petali delle rose possono essere sparsi su tovagliati tinta oro o panna oppure lasciati galleggiare su ciotole con oli profumati. Il rosso può essere ripreso come filo conduttore nelle tovaglie e nei tovaglioli proponendo un allestimento estroso con tulle rosso sulla tavola e coppe di cristallo rigorosamente in tinta. Che dire poi del contrasto dato dai colori scelti per il ricevimento di nozze tra tovaglie bianche e punti di colore rossi nei tovaglioli? Altra idea originale sono i piatti di porcellana in tinta su tovaglia oro. Scenografica composizione per il tavolo, che fa tanto chic, è la cascata di fili di perle dai mazzi di roselline al centrotavola. E poi, giochi di luce e candele colorate di un vivido arancione accostate a petali rosso fuoco per un’atmosfera magica, ideale per un cocktail serale informale ma allo stesso tempo molto glamour come vuole l’ultima moda.


Un ricevimento di matrimonio dall’atmosfera elegante e sobria richiede un allestimento sui colori del bianco e del verde salvia.


Il verde oltre ad essere un colore per il ricevimento di nozze associato da sempre alla fortuna, alla speranza, e quindi ad emozioni positive, è nei fatti molte versatile e si adatta particolarmente agli addobbi floreali, al tovagliato, ai sacchetti per i confetti e alle bomboniere. Se avete sempre sognato una cerimonia su un prato verde, allestite lo spazio con sfere di fiori da legare con nastri colorati oppure in base alla tonalità del manto erboso giocate sui contrasti allestendo tensotrutture con tendaggi leggeri e soffici di una gradazione di verde più leggera rispetto al prato. Cullati dalla brezza del vento i tessuti leggeri di lino o seta daranno idea di movimento e leggerezza tipica della giornata di festa. Per dare idea di natura, decisamente scenografica e particolare è la composizione, sui tavoli, con bocce di fiori verde acqua. Per il tovagliato suggeriamo il bianco latte sul quale svettano piatti del medesimo colore con iniziali degli sposi dipinte in verde. Maestosa la composizione per il tavolo del banchetto con grandi foglie verdi e mele secondo le nuove tendenze del momento che vedono la frutta di stagione tornare in auge per le decorazioni. Per un ricevimento davvero di classe, pensate ad un allestimento con tovagliato bianco e il verde nei gambi di elegantissime calle a stelo lungo poste al centro dei tavoli. Come segnaposto che ne dite di un elegante ferma tovagliolo, realizzato con tulle e pietre colorate? Oppure di graziosi sacchetti porta-confetti in shantung di seta per ringraziare gli invitati con gusto e stile? Il tavolo per la confettata potrebbe essere allestito con vaporoso tulle bianco e applicazioni di microfiori verdi.


Dal total green passiamo al total pink per l’allestimento del vostro ricevimento di nozze.


La tendenza di questo colore per il ricevimento di nozze arriva direttamente dagli Stati Uniti. Il colore femminile per eccellenza sembra ormai caratterizzare tutti gli elementi che compongono la coreografia di un matrimonio. Per l’allestimento dei tavoli, un vivace rosa fucsia fa capolino dai sottopiatti e dai portatovaglioli che svettano sul bianco circostante. Perché non vestire poi di rosa anche le sedie magari con grandi fiocchi colorati sullo schienale? Per gli spazi esterni riservati all’accoglienza degli ospiti o agli angoli relax, utilizzate baldacchini colorati in stile orientale abbelliti da morbidi cuscini con fodere in seta o shantung fucsia. E per finire in bellezza, un’imponente torta glassata decorata con freschissime peonie.
L’effetto colore è il must dell’anno per il ricevimento di nozze, in tutte le gradazioni, dal lilla, al glicine, passando per il viola intenso. Se non avete paura di osare un allestimento un po’ forte per il ricevimento potreste optare per la tinta glicine sfumato da declinare nel tovagliato, nei fiori e nei tendaggi dai quali verrà lasciata filtrare la luce per creare un’atmosfera ovattata. Che dire di un allestimento con sottopiatto, fermatovagliolo, candele e perfino biglietto di ringraziamento, tutto in tinta per un colpo d’occhio gradevolissimo?
Se invece siete amanti della sobrietà, coniugherete perfettamente originalità e semplicità con tovagliato in un tenue color lilla a contrasto con una sfera di rose dal rosa intenso e bicchieri pendant. Per un ricevimento all’aperto, una bella soluzione sono i gazebo allestiti con drappi di tulle colorato: anche in questo caso a fare la differenza saranno i giochi di luce.

Scritto il: 19-09-2013 - letto 1695 volte