0
64871
open Le tue nozze
Approfondisci:

La bomboniera per il matrimonio che piace tanto e non tramonta mai

La bomboniera per il matrimonio che piace tanto e non tramonta mai
La tanto vituperata bomboniera classica è in realtà richiestissima e ancora attuale: eleganti cadeaux in argento o sacchettini in tessuti nobili fanno ancora illuminare gli occhi delle spose più romantiche
La bomboniera di nozze è il dono degli sposi agli invitati per ringraziarli di aver partecipato all’evento cercando allo stesso tempo di indovinarne gusti e necessità.
La moda di donare le bomboniere, insieme ai confetti, ad amici e parenti nasce
in Francia nel XVIII secolo, periodo in cui si indicava una preziosa scatoletta che conteneva i tipici dolci dell’epoca, i bon bon. In Italia la tradizione esisteva già nel XV secolo affermandosi definitivamente nel 1896 in occasione delle nozze fra Vittorio Emanuele, futuro re d’Italia con Elena del Montenegro.
Secondo il galateo, i confetti abbinati all’oggetto (da quello in argento fino a quelli moderni e di design) devono sempre essere dispari e precisamente 5 per simboleggiare fertilità, lunga vita, salute, ricchezza e felicità; 3 per indicare la coppia e il figlio; 1 per ricordare l’unicità dell’evento. I colori dei confetti variano in base al tipo di cerimonia: per il matrimonio in genere sono bianchi anche se ultimamente vanno di moda le nuances più disparate.
Due oggetti in materiali nobili come l’argento e il cristallo che sono protagonisti storici della bomboniera classica: un cucchiaino e un portacandela. Entrambi rappresentano una scelta elegante e raffinata e, allo stesso tempo, utile per chi la riceve, perché oggetti di uso comune.

La classica scatoletta in cartone per i confetti si reinventa diventando una bomboniera di design dalle linee geometriche.


Forme squadrate o rettangolari, linee e figure geometriche in vetro, plexiglass o alluminio dipinto. La classica bomboniera, intesa come scatoletta, viene reinterpretata secondo i canoni del moderno design.
Persino il semplice sacchettino di confetti si trasforma in scatoletta di rigido cartoncino quadrato o in moderno alluminio, o in oggetto multiforme che raffigura fiori, o altre figure delicate e romantiche.
Stupire i propri ospiti con ricercatezza, personalità, stile ed eleganza diventa quasi un obbligo. Gli scrigni in plexiglass sono gettonatissimi dalle coppie che celebrano le nozze in uno stile improntato alla modernità seguendo le tendenze. Inoltre, possono essere coordinati all’allestimento del tavolo della confettata: cubi, rettangoli, cuori, sfere, con o senza divisori interni e di diverse dimensioni. Senza dimenticare i veri e propri oggetti di design per la cucina come tappi per bottiglie, portatovaglioli, schiaccianoci e porta stuzzicadenti o cavatappi antropomorfi

In argento o realizzate a mano: tornano di moda le bomboniere tradizionali per un ricordo indelebile del grande giorno.


In stoffa con ricami a punto croce, oppure realizzate all’uncinetto o decorate con fiori e farfalle di feltro o con preziosi nastri in raso o tulle, ma anche in prezioso argento per un ricordo senza tempo. Stiamo parlando delle bomboniere classiche realizzate a mano o con il pregiato metallo. Diversi gli spinti da cui attingere: le stoffe che più vengono utilizzate sono il raso, la seta o la juta per confezionare sacchettini che poi possono essere ricamati e decorati con nastri colorati o con fiori e farfalle in feltro o pirkka (particolare tipo di carta) in cui racchiudere i confetti. A mano possono essere realizzate anche le bomboniere all’uncinetto, oppure utilizzando la resina o la pasta di sale. Hanno sempre un notevole fascino le bomboniere in argento che poi trovano impiego nella quotidianità. Dalle minicornici fino ai pendenti che poi possono essere sfoggiati al collo delle signore o i charms da inserire in un bracciale fino ai portachiavi e ai più classici cucchiaini per servire lo zucchero. Sono oggetti che tradizionalmente si riconducono alla classica bomboniera e che, proprio per questo sapore retrò di un eleganza e di una classe purtroppo perduta, possono essere un particolare che valorizzerà il vostro matrimonio.
Scritto il: 04-08-2016 - letto 952 volte