0
58236
open Le tue nozze
Approfondisci:

La preparazione della cerimonia e del ricevimento di nozze nella stessa location

La preparazione della cerimonia e del ricevimento di nozze nella stessa location
Molte location permettono di svolgere la cerimonia nuziale e il ricevimento nello stesso posto, e molti sposi scelgono questa opzione che presenta non pochi vantaggi
Organizzare la cerimonia e il ricevimento di nozze nella stessa location è una soluzione che presenta numerosi aspetti positivi per i novelli sposi:
1) E' comodo sia per gli sposi che per gli ospiti non doversi spostare. Permette di ottenere un risparmio di tempo ed evita il disagio di chi non sa la strada per recarsi dalla chiesa (o dal comune) al locale del ricevimento.
2) Consente un risparmio di tempo ed energie per gli sposi, che non si dovranno preoccupare di addobbare due luoghi diversi, ma potranno concentrarsi su uno solo. Questo favorisce la facilità di organizzare un matrimonio a tema (per esempio un fiore o un colore).
3) Gli invitati non dovranno attendere a lungo per il ricevimento, perché spesso il set fotografico viene predisposto nelle vicinanze. In ogni caso si può predisporre di intrattenerli con il gruppo musicale dal vivo e qualche danza.
4) Si risparmia su tutto.
5) E' rilassante. Non dovendosi spostare da un luogo all'altro il matrimonio risulta più rilassante e piacevole. Se è all'aperto poi, ancora di più.
Ma una volta fatta questa scelta, come addobbare il luogo in cui si svolgerà la cerimonia?
Molto dipende se la cerimonia si svolgerà all'aperto o al chiuso. Ad ogni modo, celebrare il matrimonio nella stessa location del ricevimento è la soluzione ideale per i matrimoni a tema, per cui perché non sceglierne uno?
Ecco alcune regole ed alcune idee per gli addobbi.


La scelta dei fiori e di particolari addobbi per gli sposi che scelgono di organizzare la cerimonia e il ricevimento nella stessa location.


Assicuratevi che i fiori siano abbastanza freschi da durare tutto il tempo necessario, ovvero dall’inizio della cerimonia fino alla fine del ricevimento. Sceglieteli in modo che si armonizzino bene con l'ambiente circostante. Per esempio, se la cerimonia si svolge all'aperto in un posto ricco di aiuole fiorite, evitate di fare un servizio floreale troppo ricco.
Infine ricordate che i fiori rappresentano in particolare la sposa e il suo modo di essere. La scelta quindi di colore e tipo di fiore va fatta principalmente su questa base.
Un decoro scenografico e facile da realizzare riguarda le sedie degli sposi che potrebbero essere rivestite di tessuto monocolore, bianco o rosso. Questo darà un tocco di solennità al luogo. Alcuni sposi scelgono di arricchirle con delle ghirlande floreali da mettere sulle gambe o sulla spalliera della sedia.
Un'altra possibilità è scegliere un divanetto in vimini o altro stile, decorato solo con dei fiori, che darà l'idea di unione della coppia.
Alcuni sposi scelgono di non dare le spalle agli invitati, per cui le loro sedie (o divano) potrebbero essere posizionati sul fianco della postazione di colui che celebrerà la cerimonia, anziché davanti.
Stampate un programma della giornata, nel caso decidiate di organizzare la cerimonia ed il ricevimento del vostro matrimonio nella stessa location.
Considerato che non ci sarà alcun spostamento per gli ospiti, visto che sia la cerimonia che il ricevimento vengono celebrati nello stesso luogo, sarebbe utile preparare loro un programma affinché abbiano chiaro in mente lo svolgersi della giornata di nozze. In questo modo saranno preparati a cosa li aspetta. Nel programma si può includere anche le richieste specifiche degli sposi, come ad esempio quello di spegnere i cellulari per non disturbare durante la cerimonia.
Potete anche fare in modo che il programma faccia parte degli addobbi del luogo, preparandone uno grande da posizionare dove si terrà la cerimonia (ad esempio una lavagna o un cartellone), o tanti piccoli e fantasiosi (che contengano anche le musiche e i canti della cerimonia) da posizionare sulle sedie o le panche degli ospiti.


Pianificate il tragitto del corteo anche nel caso di un matrimonio che prevede cerimonia e ricevimento nella stessa location.


Il corteo nuziale, soprattutto quello della sposa, è un momento particolarmente emozionante. Sia che la location sia all'aperto, sia che sia al chiuso, si può scegliere di delimitare il suo tragitto con il classico tappeto rosso o con del nastro bianco (o di altra tonalità chiara, come rosa cipria, lilla o azzurro cielo).
Un'alternativa valida sono strisce di fiori sul pavimento che delimitano lo spazio del passaggio della sposa. O ancora può essere delimitato da un cordone colorato (in genere blu o rosso) arricchito con della nebbiolina o qualche fiore da agganciare alle file delle sedie degli ospiti. Alcuni hanno utilizzato dei sassi raccolti in spiaggia, creando un effetto rustico molto piacevole e naturale.
I più esigenti potranno anche optare per una serie di archi decorati con foglie e fiori che si susseguono fino "all'altare". I meno esigenti si accontenteranno di uno solo, posto all'inizio del tragitto del corteo.
Scritto il: 14-02-2016 - letto 853 volte