Cascina boscaccio

  • Preventivo gratis e informazioni
  • Mostra telefono
Strada Vecchia Vigevanese
20083 Bonirola-Di-Gaggiano (MI)
Mappa

La Cascina Boscaccio ha origini antiche. Il Boscaccio, o Boscaro, come risulta in una nota del 1227, era famoso soprattutto per l’esistenza di un’antico oratorio dedicato a S. Materno (arcivescovo di Milano, morto intorno al 312 d.C.) Proprio il fatto che fosse un luogo di culto permette di supporre che il sito fosse frequentato in epoche ancora precedenti. Condannato nei secoli ad un lento degrado, si hanno notizie dell’oratorio nelle cronache delle visite pastorali del vescovo di Milano S. Carlo nel 1573 e del Cardinal Federico nel 1620. Grazie alla devozione popolare, che permise di salvarlo dalla distruzione un secolo prima, nel 1693 l’oratorio venne costruito ex novo (l’attuale edificio). Fino agli anni Settanta era conservata nella sala padronale una stupenda statua lignea di S. Materno, testimone dell’attività devozionale che ha accompagnato la tradizione contadina di questi luoghi fino i tempi recenti.
Il Lago Boscaccio, che circonda per tre quarti il corpus di edifici della cascina, è frutto dell’attività estrattiva che ha interessato il territorio del Boscaccio, situato del comune di Gaggiano, dall’inizio degli anni Settanta e di numerose risorgive che alimentano con acqua purissima il bacino. A partire dagli anni Novanta le Cave Merlini hanno avviato il recupero ambientale del lago ed il restauro della Cascina. Smantellati i vecchi impianti di estrazione e lavorazione, le sponde sono state piantumate con ontani, pioppi bianchi, querce, olmi, carpini ed altre essenze tipiche lombarde, creando un habitat ideale per la vita di numerose specie di uccelli.

Scheda

Tipologia della struttura:
Oratorio ristrutturato

Note:
La Cascina Boscaccio ha origini antiche. Il Boscaccio, o Boscaro, come risulta in una nota del 1227, era famoso soprattutto per l'esistenza di un'antico oratorio dedicato a S. Materno (arcivescovo di Milano, morto intorno al 312 d.C.) Proprio il fatto che fosse un luogo di culto permette di supporre che il sito fosse frequentato in epoche ancora precedenti. Condannato nei secoli ad un lento degrado, si hanno notizie dell'oratorio nelle cronache delle visite pastorali del vescovo di Milano S. Carlo nel 1573 e del Cardinal Federico nel 1620. Grazie alla devozione popolare, che permise di salvarlo dalla distruzione un secolo prima, nel 1693 l'oratorio venne costruito ex novo (l'attuale edificio). Fino agli anni Settanta era conservata nella sala padronale una stupenda statua lignea di S. Materno, testimone dell'attività devozionale che ha accompagnato la tradizione contadina di questi luoghi fino i tempi recenti.
Il Lago Boscaccio, che circonda per tre quarti il corpus di edifici della cascina, è frutto dell'attività estrattiva che ha interessato il territorio del Boscaccio, situato del comune di Gaggiano, dall'inizio degli anni Settanta e di numerose risorgive che alimentano con acqua purissima il bacino. A partire dagli anni Novanta le Cave Merlini hanno avviato il recupero ambientale del lago ed il restauro della Cascina. Smantellati i vecchi impianti di estrazione e lavorazione, le sponde sono state piantumate con ontani, pioppi bianchi, querce, olmi, carpini ed altre essenze tipiche lombarde, creando un habitat ideale per la vita di numerose specie di uccelli.

Servizi offerti:
Nel periodo estivo viene offerta la possibilità di organizzare l'intero ricevimento in riva al lago per coreografici eventi all'aperto. Banchetti, ricevimenti, cocktails e cena a lume di candela vivranno un'ambientazione magica e suggestiva. La bellezza del lago è la cornice ideale per qualsiasi tipo di ricevimento. Sala Boscaccio. La spaziosa sala interna, con camini, soffitto a cassettoni e con un bellissimo affresco, è un ambiente rustico ma raffinato e può ospitare sino a 160 coperti. L'ambiente è climatizzato e riscaldato durante il periodo invernale. Attraverso l'accogliente loggia si arriva all'interno della sala boscaccio. La loggia è direttamente affacciata sul lago, è la zona ideale per intrattenimenti musicali o aperitivi. Sala Ghibli. La Cascina Boscaccio dispone anche di un'accogliente sala, sapientemente restaurata, luogo ideale per piccoli ricevimenti, battesimi, anniversari, colazioni di lavoro e coffee break. Capienza max 50 coperti. Sala Granaio. La Cascina Boscaccio mette a disposizione dei suoi ospiti anche un ampio granaio con vista lago e comunicante con il salone principale. luogo ideale per aperitivi al coperto o per ascoltare la musica godendosi la bellezza del parco. Angolo rustico. Uno chef prepara al momento davanti agli ospiti una ricca serie di stuzzichini caldi tra cui spiedini di gamberi e calamaretti, arrosticini abruzzesi, verdurine di stagione, fondutine dorate ai formaggi, bruschette con pomodoro fresco, panzerotti alla pugliese, crostini con frutti di mare: il tutto da gustare nella tranquillità del parco.

Composizione delle sale:
(1x160) (1x50)

Spazi all'aperto:
PARCO SECOLARE

Ubicazione:
Tangenziale OVEST, Uscita VIGEVANESE Milano P. ta Genova - Trezzano sul Naviglio
- Corsico - Gaggiano, seguire direzione Gaggiano per circa 2 km e al cartello Bonirola con semaforo lampeggiante arancione girare a sinistra.

Spazio per servizi fotografici:
SI

Accessi per disabili:
Come da norma

Fonte: Sito web operatore
Ultimo aggiornamento: venerdì, 14 febbraio, 2014

Mappa

Recensioni

Scrivi una recensione



Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione.

Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito

Interessanti regali per gli sposi che acquistano gli abiti per tutta la famiglia da Arbiter Boutique

Arbiter offre in omaggio una camicia sartoriale per lui e una borsetta/pochette per lei agli sposi che acquistano presso la boutique gli abiti per tutta la famiglia: approfittatene

Blog

Dalle case rurali, fino ad agriturismi e cascine con un pic nic sul prato: se vi piacciono le atmosfere informali è quello che fa per voi. E’ un matrimonio in campagna!

Blog

Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

Blog

Ci sono poche regole da seguire per collocare amici e parenti ai tavoli del ricevimento, uno dei compiti più ardui in quanto una cattiva distribuzione pregiudicherà la piacevolezza dell’evento

Blog

A incorniciare il viso di una radiante sposa ci sono due gioielli che possono completare un look elegante e raffinato: si stratta degli orecchini, un accessorio sul quale non si può scegliere a caso

CONTATTACI

Ti riponderemo entro poche ore.

Nome

E-mail

Messaggio

ASPETTA

Questa funzione è riservata agli utenti registrati.
Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito