0
43689
open Le tue nozze

Castello Cavour

Piazza Visconti Venosta, 210026 Santena (TO)

Questo fornitore è presente alle fiere:

Fiera Idea Sposa ottobre 2018
Promo  2
Sconto  10%
Prezzo  700,00
Capienza  240

Sul lieve rialzo, oggi sede della villa e della chiesa, fin dall’ottavo secolo d.C. sorgeva un antico castello, cinto da mura, torri e fossati.
Ai primi del ‘700 Santena contava circa 1.600 abitanti ed il vecchio borgo feudale conservava ancora l’aspetto originario: la rocca era divisa tra i vari consignori del feudo. C’era il castello cinquecentesco dei Benso, il Castellazzo dei Tana di Baiard, il Castelvecchio dei Fontanella, un antico fabbricato dei Balbiano, la Torrazza consortile, che serviva anche da prigione, e una cappella dedicata a San Paolo.
Il vecchio castello dei Benso fu demolito nel 1708 da Carlo Ottavio Benso, che al suo posto fece costruito, tra il 1712 e il 1722 il nuovo edificio. Il progetto è di Francesco Gallo, architetto di Vittorio Amedeo II. Altri edifici furono demoliti per costruire la chiesa parrocchiale.
Nel 1748 la linea maschile dei Benso di Santena si estinse, e il Vescovo di Torino concesse l’investitura del feudo a suo nipote Francesco Oddone Rovero di Pralormo. I Benso di Cavour, come parenti più prossimi, reclamarono la successione dei Benso di Santena. La disputa giudiziaria si risolse solo nel 1760, con la divisione a metà del feudo e del castello. Solo nel 1777 i Benso riacquisterono dai Solaro l’altra metà. A quest’epoca risale, probabilmente, l’aggiunta di un balcone di pietra al secondo piano.
In precedenza, tra il 1760 e il 1770 ci furono i primi interventi di restauro, con la realizzazione degli stucchi del Salone delle cacce. Tra il 1780 e il 1790, invece, fu la volta degli stucchi della Sala diplomatica.
Nel 1816 furono abbattute le vecchie case davanti all’ingresso verso l’abitato, ricavando la piazzetta che è visibile ancora oggi.
Verso il 1840 il corpo centrale del castello fu alzato per collegare internamente le due ali.
Gli esterni furono restaurati tra il 1876 e il 1888 dalla marchesa Giuseppina Benso Alfieri di Sostegno, che affidò l’incarico all’architetto Amedeo Peyron. Nello stesso periodo fu restaurata anche la Torre, che fu trasformata – per volere della nipote di Camillo – nel Memoriale cavouriano.

Preventivo personalizzato* Campi Obbligatori
Tutti i campi sono obbligatori




Scheda completa

CAPIENZA TOTALE interna:
240
Tipologia della struttura:
Castello, Dimora storica
Capienza della sala interna più grande:
120
Possibilità di catering esterno:
Rito civile o religioso in loco:
Nome del responsabile:
Serena Rossi
Appuntamento:
Necessario
Note:
Disponibili diversi spazi da affittare con prezzi a partire da € 700,00 e in funzione degli spazi richiesti.
Rito civile in loco valido legalmente.
Condizioni di pagamento:
Caparra alla prenotazione e saldo prima dell'evento
Capienza totale:
240
Composizione delle sale:
(1x120), (1x80), (1x40)
Numero dei coperti all'interno del locale:
240
Spazi all'aperto:
Parco storico, giardino antistante il Palazzo delle Scuderie
Ubicazione:
A venti minuti dal centro di Torino, all'uscita dell'autostrada Torino Piacenza
Tipologia della struttura:
Castello, Dimora storica
Spazio per servizi fotografici:
Parco storico, giardino antistante castello, sala diplomatica
Parcheggio:
Esterno
Spazio per cocktail:
Sia interno che esterno
Spazio per giochi per bambini:
No
Accessi per disabili:
Disponibilità cucina:
Spazio non attrezzato
Convenzione catering:
A scelta del cliente
Estensione orario:
A richiesta con sovrapprezzo
Sconto GuidaSposi:
Se ti presenti a nome di GuidaSposi potrai usufruire del 10% di sconto sulla totalità dei servizi acquistati per il tuo matrimonio
Offerta speciale Guidasposi:
Questa offerta scade il: 30-09-2019
Affitto location giorni feriali
a partire da: € 600

Affitto location fuori stagione
a partire da: € 600
Fonte: RECENSIONE GUIDASPOSI
Ultimo aggiornamento: martedì, 2 ottobre, 2018

Promozioni

Il Castello Cavour offre agli sposi il 10% di sconto sulla location a partire dal prezzo base

I futuri sposi che prenotano per il ricevimento di nozze il Castello Cavour avranno un vantaggioso ed esclusivo sconto del 10% a partire dal prezzo base

Questa offerta scade il:
30-09-2019

Prezzi speciali per l'affitto del Castello di Cavour nei giorni feriali o fuori stagione

I futuri sposi che prenotano per il ricevimento di nozze il Castello Cavour nei giorni feriali o fuori stagione potranno usufruire di prezzi speciali a partire da 600 euro

Questa offerta scade il:
30-09-2019

Mappa

Scrivi una recensione

Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione. Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito
Blog

È in distribuzione gratuita la nuova edizione di Guidasposi la Guida Utile 2019

È appena uscita Guidasposi La Guida Utile, l'indispensabile supporto per chi organizza il matrimonio, ora nel nuovo formato e con una nuova veste editoriale. Scopri dove trovarla

Blog

Abiti da sposa backless. Sempre più spose cercano l’abito scollato sulla schiena

News-Trend: l’abito da sposa che mette in mostra la schiena, nuda o coperta da un velo trasparente. Le future sposine di Torino lo scelgono per sentirsi sexy e raffinate.