0
367
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Rilassante e romantica la luna di miele in crociera: un’ottima idea, ma in quale mare?

Negli ultimi anni molte coppie hanno scelto una crociera come proprio viaggio di nozze: quali sono le logiche da seguire per definire l’itinerario e il tipo di viaggio da prenotare?
Rilassante e romantica la luna di miele in crociera: un’ottima idea, ma in quale mare?

Per la coppia di sposi il viaggio di nozze è un momento veramente unico, che ogni persona spera di effettuare una sola volta nel corso della propria vita.
Pertanto l’organizzazione è normalmente molto accurata, con una prima fase molto importante, che è quella della scelta della destinazione, tra le tante proposte tra cui scegliere.
Negli ultimi anni scegliere una crociera come proprio viaggio di nozze, è una decisione che molte coppie hanno intrapreso, e si è rivelata una formula vincente.
Le ragioni di questa scelta sono molteplici; si va dalla possibilità di visitare quasi ogni giorno località diverse, a quella di non dover fare e disfare continuamente i bagagli, al comfort garantito dalle moderne navi da crociera, alle possibilità di avere a disposizione le più svariate opportunità di intrattenimento, e non ultimo la sicurezza di fare incontri e stabilire amicizie con altre coppie di sposi, che in molti casi divengono amicizie per la vita.


Quali sono e come scegliere la destinazione per il proprio viaggio di nozze in una bella nave da crociera.


Le compagnie di navigazione si sono sbizzarrite in questi anni per offrire ai croceristi, e quindi anche ai novelli sposi, le maggiori possibilità di scelta, come la crociera in Alaska, in mezzo ai ghiacci, o la crociera sul Nilo, o nei mari caraibici.
L’importante però è saper scegliere il momento migliore da abbinare al luogo che abbiamo scelto per la crociera del viaggio di nozze, perché ognuna di esse può essere goduta al meglio in determinati periodi dell’anno.
Vediamo quali, basandoci non solo sui coloratissimi e splendidi depliant delle compagnie di navigazione ma anche sulle indicazioni e recensioni di chi ha già effettuato un viaggio di nozze in crociera.


Mar Mediterraneo e Mar Baltico
Per quella classica e più vicina a noi, nel Mediterraneo, nelle isole greche ed in Turchia, per la quale si parte da vari porti dislocati nella nostra penisola e quindi senza la necessità di lunghi spostamenti, i mesi più indicati sono quelli estivi, anche se Luglio ed Agosto sono i più cari e affollati, mentre chi volesse viaggiare alla volta del Mar Baltico dovrebbe optare proprio per questi mesi per vedere le splendide città sulle sue rive, tra cui la spettacolare San Pietroburgo, senza il rischio di climi troppo sfavorevoli.
Un itinerario classico per questa crociera prevede la partenza dal porto tedesco di Kiel, per raggiungere prima Copenhagen, poi Stoccolma, Tallinn in Estonia ed infine San Pietroburgo, prima di fare ritorno nel porto di Kiel dopo sette giorni di piacere.


Dai fiordi alle piramidi
Molto spettacolare e fruibile con tranquillità negli stessi mesi della precedente è la crociera dei fiordi norvegesi, in partenza solitamente da Copenhagen, per toccare poi le città norvegesi di Kristiansand, Stavanger, Alesund, Geiranger e Bergen, e vedere gli imponenti e maestosi fiordi che si aprono sul mare del nord, prima di far ritorno in Danimarca a Copenhagen.
Un’altra gita classica è quella sul Nilo, su battelli particolari, dal gusto un po’ diverso dalle mega navi che solcano gli oceani, ed escursioni per visitare le molte opere d’arte del paese africano, che si abbina bene ai mesi primaverili ed autunnali, quindi Aprile, Maggio e Settembre, Ottobre.


Andando oltreoceano
Spostandoci più lontano, le crociere transatlantiche per la luna di miele sono indicate per i mesi primaverili di Aprile, Maggio ed inizio Giugno, così come quelle che portano a visitare il Canada, per le quali si può partire anche in Settembre e ad inizio ottobre.
Maggio e Giugno, principalmente, ma anche agosto ed inizio settembre sono i mesi ideali per una crociera in Alaska, mentre se ci spostiamo più al caldo, ai Caraibi, nell’isola di Bahamas, alle Antille ed alle Bermude ai classici mesi primaverili si accoppiano bene anche i mesi invernali con Novembre e dicembre in prima fila.
Una bella crociera in questa zona dura almeno 7 giorni e propone come itinerario la partenza dal porto della città di Guadalupe, nelle Antille, dove si giunge in aereo, per poi toccare in sequenza Antigua, sempre nelle Antille, Grenada, Barbados, tornare nelle Antille raggiungendo Santa Lucia, poi Martibica, per tornare al porto di partenza.


Per chi parte fuori stagione
L’inverno è il periodo preferito anche per le crociere in sud america, che comunque riscuotono meno successo delle altre destinazioni.
Negli ultimi anni si è registrata anche un’offerta per crociere in Estremo Oriente, ideali nei mesi primaverili, penalizzate però dai lunghi viaggi aerei necessari per raggiungere il porto di partenza.
Sempre nei mesi primaverili ed autunnali sono consigliate i viaggi di nozze in crociera alla volta delle isole Canarie, dove oltre al mare incontaminato si potranno ammirare le isole di origine vulcanica e se viaggerete nel periodo del carnevale, le splendide feste organizzate nelle isole, seconde nel mondo soltanto a quelle di Rio de Janeiro in Brasile.

Scritto il: 18-12-2013 - letto 367 volte
Blog

Le più belle piazze di Torino fanno da cornice al servizio fotografico matrimoniale

Per il servizio fotografico di nozze le piazze più belle di Torino sono a vostra completa disposizione, date voce alla vostra fantasia e lasciatevi coinvolgere dal meraviglioso scenario che queste vi offrono e che il ...

Blog

Torino e l'insolita magia di un abito da sposa nero

Risale ad un'antica tradizione dell'inizio del 900, nelle zone limitrofe di Torino, quella di indossare per il matrimonio un abito da sposa nero... Alcuni stilisti propongono questa tonalità con altre più tenui, ma qu...