0
34987
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Noi due, il giorno delle nozze, in Limousine e... tante foto insieme all’auto degli sposi

Tra le tante pose proposte negli scatti dell’album di nozze, ma non possono assolutamente mancare quelle degli sposi sull’auto che li accompagna al ricevimento
Noi due, il giorno delle nozze, in Limousine e... tante foto insieme all’auto degli sposi

La sposa che fa capolino all’arrivo in chiesa da dietro il finestrino, i neo sposi che si baciano sui sedili posteriori mentre lasciano il sagrato della chiesa dirigendosi verso il luogo del ricevimento, oppure il primo brindisi in intimità su sedili di pelle con sottofondo di musica soft.
Che sia elegante, sportiva o d’epoca l’auto degli sposi è, inevitabilmente, protagonista di alcuni scatti che comporranno l’album del matrimonio.
Proprio per questo dovrà presentarsi al meglio con addobbi a regola d’arte in linea con il tema dell’evento.


Scatti classici legati all’auto degli sposi per i novelli fidanzati, diventati marito e moglie.


Uno scatto classico in cui la macchina degli sposi è protagonista è quello che ritrae l’arrivo della futura mogliettina in chiesa mentre saluta amici e ospiti da dietro il finestrino, mentre scende aiutata dal papà e percorre la scalinata del sagrato con la vettura sullo sfondo.
Un altro scatto, che non può mancare, ritrae i neo sposi sui sedili posteriori che si girano a salutare gli ospiti, pronti a dirigersi al ricevimento oppure mentre si scambiano il primo bacio in intimità dopo la cerimonia e si intravedono dal lunotto posteriore.
Sempre restando all’interno dell’abitacolo, un classico è il primo brindisi a due, particolarmente scenografico nel caso in cui la vettura di nozze sia una moderna e ampia limousine.
Di solito, queste vetture sono lunghe diversi metri e dotate di salottino con divanetti in pelle e ogni tipo di comfort: dal bar con champagne o spumante, calici di cristallo, secchiello per il ghiaccio, impianti stereo sofisticatissimi, connessione Internet e, addirittura, il televisore.
La privacy è garantita da un vetro divisorio che separa la coppia dall’autista ma, volendo, a bordo possono salire anche testimoni, paggetti e damigelle per movimentare gli scatti dando al servizio fotografico un’impronta divertente e ironica.


L’auto di nozze può essere protagonista anche di scatti originali e un po’ fuori dal comune che prevedano o meno il coinvolgimento di amici e parenti.


Dalle foto di gruppo con amici e parenti stipati all’interno dell’auto degli sposi, allo sposo che si rilassa sul sedile reclinato distendendo le gambe fuori dal finestrino, ci sono molte situazioni simpatiche e adatte a ritrarre gli sposi in un modo che sicuramente si farà ricordare.
Buffo e originale allo stesso tempo, nonché impresa rocambolesca a seconda delle dimensioni della auto, è cercare di stipare più amici possibili all’interno dell’abitacolo (solo maschi o solo femmine, oppure entrambi) con i loro visi dipinti da espressioni diverse o “spiaccicati” sui finestrini.
Se avete noleggiato una limousine potete coinvolgere qualcuno per simulare una festa in stile hollywoodiano con tanto di bottiglie di champagne e calici di cristallo.
Ma le foto di gruppo possono avvenire anche all’esterno dell’auto degli sposi con amici e parenti che cercano di formare una sorta di piramide umana in cui qualcuno si appoggia sul cofano (occhio ai bolli!).


Non possono mancare pose romantiche: mani intrecciate e immagini riflesse su carrozzeria e finestrini dell’auto degli sposi.


Fate anche qualche scatto romantico impiegando l’auto degli sposi, per esempio a due con la sposa che si stende sul sedile posteriore, adagiando il capo sulle ginocchia di lui che le accarezza teneramente i capelli.
Molto suggestive anche le foto che ritraggono gli sposi riflessi sui vetri delle portiere, sulla carrozzeria lucente o ripresi dai retrovisori interni o esterni.
La neo coppia potrebbe anche sedersi davanti reclinando i sedili e stendendo i piedi fuori dai finestrini, simulando così un momento di relax dopo le emozioni della cerimonia.
Che dire della ripresa del corteo di auto che seguono quella degli sposi in direzione del ricevimento? Se la vettura è una decappottabile fatevi riprendere dal fotografo mentre guidate, con primi piani della sposa e il vento che le scompiglia i capelli.
A seconda della tipologia di vettura giocate con effetti particolari: dal bianco e nero ai viraggi seppia o nelle tinte pastello.
E non fate mai mancare uno scatto, anche se molto semplice e forse un po’ scontato, delle vostre mani intrecciate sul cambio per simboleggiare l’inizio di un viaggio a due in un’avventura che durerà per sempre.

Scritto il: 03-04-2014 - letto 640 volte
Blog

Balon, un mercato pieno di sorprese in pieno centro per le foto del matrimonio a Torino

Il più famoso mercato della città di Torino si trasforma nel set fotografico del vostro matrimonio: colori, persone e tante culture diverse il set ideale per ricordi senza tempo

Blog

E’ arrivato il momento di decidere: NOZZE DA SOGNO il 12-13 gennaio è l'occasione

Ritorna al Pala Alpitour l'appuntamento con la più completa esposizione di operatori nel mondo del matrimonio della stagione: oltre 120 espositori per tutti i servizi e i prodotti