0
64802
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Quell’atmosfera vintage così tanto romantica tipica del vostro matrimonio...

In un matrimonio la scelta dell’abito è fondamentale e lo è ancora di più con uno stile così particolare come quello vintage, sia per lei che per lui
Quell’atmosfera vintage così tanto romantica tipica del vostro matrimonio...
Per gli amanti dei bei tempi andati è possibile organizzare un matrimonio in completo stile vintage.

Iniziamo dall’abito da sposa tipico di un matrimonio vintage.


Per l’abito da sposa i tessuti più adeguati ad un matrimonio vintage sono lino, raso e seta con dettagli di pizzo Sangallo e crinoline e sempre, comunque, realizzati con materiali in fibre naturali.
Predomineranno i colori crema e gli avori ma anche i toni pastello delicati come il rosa cipria e il verde menta.
La differenza la faranno i dettagli quali applicazioni, spille e nastri.
Le più fortunate possono, addirittura, rispolverare dall’armadio l’abito da sposa della mamma nel caso in cui sia stato custodito gelosamente proprio per l’occasione.
Gli anni ‘50 hanno esaltato la femminilità e la silhouette con una moda che sottolineava il punto vita con grandi cinturoni e lunghezze al ginocchio nelle gonne ampie e vaporose.
Per completare il tutto non possono mancare le intramontabili Chanel.
Le spose che, invece, vorranno catapultarsi negli anni ’20 potranno fare riferimento ad un classico della letteratura americana come il Grande Gatsby tornato di recente anche sugli schermi italiani.
Non potranno mancare copricapo in stile Charlestone con piume e fasce decorate e a completare il look, collane e orecchini di perle anche per le damigelle e invitate.

E lui come dovrà abbigliarsi in un matrimonio in stile vintage per essere all’altezza della sposa?


L’abito dello sposo sarà fresco e disinvolto, strizzando l’occhio alle linee classiche del passato in un’alternanza fra grigi e neri.
Fra gli accessori spunta il papillon e, addirittura, il Borsalino per attualizzare l’abito più retrò.
I più sicuri di sé che non temono di osare potranno sfoggiare pantaloni leggeri, giacca scura o a quadrettoni, cravattona a righe proprio come i gentiluomini di campagna di mezzo secolo fa.
In auge anche il panciotto (in seta o raso) da cacciatore e da indossare, però, al termine della cerimonia al posto della giacca.

Dai fiori alle immagini del fotografo, fino alla scelta della location: tutto può richiamare immagini del passato in un matrimonio vintage.


I due momenti clou del vostro matrimonio vintage sono la cerimonia in chiesa e il ricevimento: vediamo qualche idea particolare ricordando i tempi che furono.
Gli addobbi floreali in chiesa saranno molto semplici: magari rose lilla, mini calle bianche con sfumature rosa e lavanda.
Oppure potreste indirizzarvi sulle gerbere rosse e piantine di erbe aromatiche in mini secchielli di latta.
Per arrivare all’altare dovrà essere, ovviamente, scelto un mezzo anni ’50: l’intramontabile 500 riscuote sempre notevoli apprezzamenti per lo stile giovane e poco impegnativo.
I colori vanno dai classici bianco o nero con tocchi più estrosi quali rosso fuoco o azzurro.
Ma potreste anche stupire con un’Alfa Romeo Giulietta o addirittura una moto Guzzi oppure un divertente e sbarazzino sidecar.
Ad immortalare i momenti della cerimonia e del ricevimento ci sarà, ovviamente, un fotografo professionista in grado di dare agli scatti effetti che riporteranno alla memoria le atmosfere anni 50, stampando le immagini con viraggi seppia e bianco e nero, dissolvenze, giochi di luci ed ombre.
In tema anche la copertina dell’album o foto libro con bordi di pizzo o rivestimenti in tessuto all’uncinetto.
Fondamentale anche la scelta della location, ovviamente rustica, ma curata nei minimi dettagli: una vecchia fattoria, un agriturismo, oppure un casolare per ricreare l’atmosfera tipica della campagna inglese.
A decorare gli ambienti soprattutto candele, piante in vaso o composizioni floreali mono colore.
Le tovaglie saranno in lino o juta o comunque in fibre naturali.
Vintage sarà anche la colonna sonora del ricevimento con musica d’autore, pachanka, jazz e per scatenarsi in pista il Charlestone anni ‘20.
E per stupire gli ospiti con un tocco di raffinatezza, potreste riproporre per le ragazze i carnet da ballo realizzati e rilegati a mano.
Scritto il: 22-07-2016 - letto 410 volte
Blog

E’ arrivato il momento di decidere: NOZZE DA SOGNO il 12-13 gennaio è l'occasione

Ritorna al Pala Alpitour l'appuntamento con la più completa esposizione di operatori nel mondo del matrimonio della stagione: oltre 120 espositori per tutti i servizi e i prodotti

Blog

Tante idee per le bomboniere a Torino

Per le spose che non hanno ancora deciso quale cadeau dedicare ai propri ospiti, può essere d'aiuto una piccola statistica sulle bomboniere Torino.