0
29941
Mautic Tags
^ modifica parametri ricerca

Residence funtana noa

Via Vittorio Emanuele, 6809020 Villanovaforru (CA) Mostra telefono 070.9331019

Per tutelare la tranquillità degli ospiti si è pensato di allestire una sala pranzo separata dalla grande sala ristorante capace di 300 posti, che, assieme alla sala conferenze, rappresenta il versante di attività aperto al pubblico dei grandi eventi all’interno della struttura.

Preventivo personalizzato* Campi Obbligatori

    Tutti i campi sono obbligatori




    Scheda completa

    Note:
    Per tutelare la tranquillità degli ospiti si è pensato di allestire una sala pranzo separata dalla grande sala ristorante capace di 300 posti, che, assieme alla sala conferenze, rappresenta il versante di attività aperto al pubblico dei grandi eventi all'interno della struttura.
    Numero dei coperti all'interno del locale:
    300
    Spazi all'aperto:
    GIARDINO PRIVATO
    Posti letto per ospiti:
    Disponiamo di 30 camere che possono ospitare un totale di 70 persone; sono camere ampie e confortevoli, dotate di telefono, TV e climatizzazione, bene illuminate da finestre che guardano alle colline circostanti ed al cortile interno.
    Servizi compresi nel prezzo:
    a:0:{}
    Fonte: Sito web operatore
    Ultimo aggiornamento: venerdì, 14 Febbraio, 2014

    Mappa

    Scrivi una recensione

    Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione. Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito
    Blog

    Contrattempo da matrimonio? Esiste una soluzione ad ogni imprevisto... anche per il grande giorno

    Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

    Blog

    Misure perfette per l’abito da sposo XXL? Consigli per lo sposo che non rientra nelle taglie ordinarie

    Il giorno delle nozze si avvicina ed un incubo in particolare vi tormenta: attendere la vostra sposa all’altare bella come una dea con indosso un abito che, in confronto, vi fa sembrare dei sacchi di patate