0
64687
open Le tue nozze
Approfondisci:

Ristorante per matrimoni: assegno o contanti, caparra e servizi compresi

Ristorante per matrimoni: assegno o contanti, caparra e servizi compresi
I festeggiamenti sono il momento clou delle vostre nozze. La scelta del ristorante per matrimoni diventa, dunque, fondamentale per rendere il ricevimento un momento indimenticabile
Nella ricerca del ristorante per matrimoni in cui effettuare il banchetto di nozze è importante porsi alcune domande pratiche riguardo, ad esempio, al numero delle portate nel menù, quali cibi e servizi sono compresi nel prezzo e quali dovranno essere pagati a parte, se è previsto un menù speciale per bambini o per persone che soffrono di determinate intolleranze o patologie.

Il versamento della caparra al momento dell’ingaggio del ristorante per matrimoni


Di solito le sale dei ristoranti per matrimoni possono essere prenotate versando una caparra (le percentuali variano in base ai diversi operatori) circa un anno prima dei festeggiamenti. Sette giorni prima confermerete il numero definitivo dei partecipanti procedendo al saldo (a meno che non abbiate preso accordi diversi con la gestione). Normalmente sono accettati pagamenti tramite assegni: l’importante è essere chiari fin dall’inizio anche sotto questo aspetto per non incorrere in spiacevoli equivoci, se volete pagare per esempio con carta di credito. Chiedete chiarimenti su cosa potrebbe succedere nel caso in cui il matrimonio dovesse essere annullato, se la caparra verrà restituita o se verrà invece persa e, soprattutto, se dovrete versare anche il saldo oppure una penale.

Aiutate i vostri ospiti stampando per ciascuno una cartina che indichi il percorso da seguire per raggiungere il ristorante


Più il posto è pubblico, meno privacy si avrà a disposizione con gente sconosciuta che potrebbe curiosare o addirittura imbucarsi alla vostra festa. Chiedete al ristoratore quali accorgimenti vengono adottati per garantire la riservatezza. Anche la luce in un locale è molto importante. Visitate il posto sia di giorno che di sera per verificare l’illuminazione. Se a lume di candela il locale ha un certo fascino, lo stesso non si potrebbe dire di giorno. Assicuratevi che ci sia un ampio parcheggio vicino al ristorante. Se non c’è o è troppo piccolo potreste organizzare un servizio navetta dalla chiesa o dal Comune.
Scritto il: 07-07-2016 - letto 1153 volte