0
58234
open Le tue nozze
Approfondisci:

Segnaposto e centrotavola: un matrimonio all’insegna del colore

Segnaposto e centrotavola: un matrimonio all’insegna del colore
Un matrimonio all'insegna del colore, perché no? Oggigiorno tutto è concesso per le vostre nozze, anche un allegro tocco di colore in più
Fino a qualche decennio fa colorare e vivacizzare un matrimonio con un colore che non fosse il bianco o il rosa chiaro era impensabile, ma con il passare degli anni le tendenze sono decisamente cambiate. Le spose preferiscono organizzare un matrimonio all’insegna del colore, e indipendentemente dalle tendenze della moda del momento, ognuna ha il proprio colore preferito.
Un'idea che piace sempre di più alle spose è quella di scegliere un colore che rappresenti il tema del matrimonio e adattarlo a tutti gli aspetti, dai fiori alle decorazioni del ricevimento. Sebbene alcune possano permettersi di acquistare segnaposto e centrotavola in negozi specializzati, molte spose preferiscono orientarsi sul fai da te, e non solo per una questione economica.
Creare qualcosa con le proprie mani da lasciare come ricordo agli invitati (oltre la classica bomboniera) è una sensazione piacevole che da molta soddisfazione ed è un gesto che in genere viene sempre apprezzato anche dagli ospiti.
Vediamo quindi come organizzarsi per creare un matrimonio all'insegna del colore.


Scegliere la tonalità per un matrimonio all’insegna del colore.


La prima cosa da fare naturalmente è scegliere la tonalità che farà da tema al vostro matrimonio all’insegna del colore. Naturalmente il colore può anche essere il classico bianco, o il rosa cipria. Ma se siete persone dinamiche e passionali forse opterete per un arancio vivo, un giallo o un rosso. Alcune spose si orientano anche verso l'azzurro e il blu, sinonimi di quiete e meditazione.
Altre infine scelgono di creare un arcobaleno di colori, miscelando alcune tonalità ben precise. In ogni caso la scelta è vostra.
Una volta scelto il colore, potete passare al secondo passo.


La bomboniera di un matrimonio all’insegna del colore.


La scelta della bomboniera di un matrimonio all’insegna del colore è la prima cosa da fare dopo aver scelto il colore. E' importante assicurarsi di riuscire a trovare la bomboniera del colore adatto e che nello stesso tempo soddisfi i vostri gusti e l'idea che avete in mente. Anche qui si può spaziare dedicandosi al fai da te, anche se, bisogna ammetterlo, una bomboniera fai da te è più complicata rispetto ad altre cose.
Alcune idee per una bomboniera fai da te sono: tele dipinte o poster stilizzati (che abbiano come sfondo il colore prescelto come tema del matrimonio), sassi dipinti a mano o vasetti per conserve decorati.


Un matrimonio all’insegna del colore passa anche da vivaci segnaposti.


I segnaposto sono in un certo senso un regalo individuale (al contrario del centrotavola che potrà portar via solo una famiglia del tavolo e della bomboniera che è a carattere familiare). Ognuno potrà portare a casa il proprio.
In un matrimonio all’insegna del colore le possibilità sono davvero tante. Ecco alcune idee: un ferma tovagliolo a forma di fiore (del colore adatto naturalmente), ma anche a forma di foglia, di cuore (per il rosso è l'ideale) o di stella. Questi possono essere fatti anche personalmente. Oppure una mollettina colorata e dipinta con le iniziali degli sposi, una calamita della tonalità scelta, un mazzo di peperoncini piccoli (per il rosso e il giallo), una conchiglia con dentro un fiore colorato a tema, un vasetto di erbe aromatiche con un cappello di tessuto colorato (ottimo per il verde), un sacchettino porta gioie (ideale per il bianco, ma anche per altri colori) o ancora un cestino piccolo in vimini con fiori secchi (per chi volesse miscelare più tonalità)
Molte di queste idee possono essere personalizzate con il fai da te, oppure affidate ad un negozio di fiducia che faccia il lavoro per voi (o anche ad un'amica).


Anche il centrotavola si può adattare ad un matrimonio all’insegna del colore.


Il centrotavola è un elemento novità che si è aggiunto da poco ai matrimoni, anche a quelli all’insegna del colore. Prima il centrotavola per eccellenza erano i fiori colorati, oppure la rosa. Nulla vi impedisce di scegliere questo classico, che comunque non passa mai di moda, e utilizzare un piccolo vaso o un piatto con i fiori del colore da voi prescelto.
Se invece volete far qualcosa di più originale e creativo, potete prendere una di queste idee. Molte sono realizzabili anche da voi, basta cercare un tutorial che vi spieghi come fare. Altre necessitano un acquisto.
Un bonsai, finto ovviamente, almeno che non possiate permettervene uno vero (perfetto per il verde); un portacandela (qui potete dar spazio alla fantasia, perché ne esistono di tutte le forme e i colori); una grossa candela colorata a tema; un piatto contenente frutta finta o candele a forma di frutta (adatte per colori caldi come giallo, rosso e arancio); un lume antico (per il tono oro o argento); un vasetto colorato con una pianta grassa (ottimo per il tono del verde o per il colore scelto del vaso); una sfera di vetro piena di acqua in cui galleggiano fiori o petali del colore scelto; una treccia di foglie (ideale per il verde, ma se attraversata da un nastro bianco può essere utilizzato anche per il tono del bianco); una candela sopra un piatto circondata da sassi colorati (per le tonalità miste); una foto degli sposi (ideale per il bianco); un vaso contenenti piume o spighe (ideale per il beige) oppure un vaso contenente della frutta (per il tema colorato).
Scritto il: 13-02-2016 - letto 625 volte