CERCA TRA 9916 FORNITORI PRESENTI SUL SITO

Spacchi e scollature: l’abito da sposa può anche essere sensuale

Se avete una silhouette perfetta, gambe ben tornite e busto senza un filo di grasso, perché non osare con abiti da sposa più sensuali? Spazio a scollature e spacchi, ma sempre senza esagerare

Spacchi e scollature: l’abito da sposa può anche essere sensuale

Alcuni abiti da sposa con particolari linee possono evidenziare parti nude del corpo: lunghi con spacco laterale, con scolli all’americana tempestati di ricami e pietre preziose, con scollature omerali o a cuore, oppure con tagli che lasciano le spalle scoperte.
Osare si può benissimo, grazie alle molteplici proposte che arrivano dalle passerelle, coniugando romanticismo e tessuti pregiati, dall’organza, al satin e seta con dettagli glamour e più moderni adeguati alla donna di oggi. Scollature e spacchi possono essere sottolineati da piccole decorazioni o punti luce, utilizzando tessuti che disegnano il corpo dalla consistenza quasi impalpabile.

Un abito da sposa che lascia scoperte parti superiori del corpo…

La soluzione delle spalle scoperte con corpetti senza spalline è una delle soluzioni più amate dalle spose. Attenzione, però, ad essere ben proporzionate e né troppo magre né con qualche chilo in più. Nel primo caso si evidenzierebbero troppo le scapole e nel secondo si formerebbero antiestetici mini rotolini sul bordo della scollatura. Questa tipologia di corpetto va bene nel caso di seni molto prosperosi perché li valorizza e ridimensiona allo stesso tempo.
Una delle soluzioni è lasciare la schiena completamente nuda magari con qualche decoro sul bordo della scollatura, sottolineandolo con cristalli o perline e concentrando i decori sulla parte davanti. Si può invece optare per “catenelle” sempre di cristalli o roselline che congiungano una parte all’altra della schiena: nei modelli più lineari ne basta anche semplicemente una. Molte spose, invece, non amano mostrare completamente la schiena, però non vogliono rinunciare a questo tipo di scollatura. Un escamotage è prevedere un tessuto trasparente oppure un intreccio di stringhe o nastri in raso o seta.
Tra le scollature più sensuali che lasciano spalle, braccia e buona parte della schiena scoperte ci sono anche quelle date dal bustier, ossia il bustino steccato che allo stesso tempo disegna la parte superiore del corpo a patto che abbiate un vitino di vespa. Può essere liscio o molto decorato oppure prevedere proprio sulla schiena a partire dalla vita applicazioni di fiori in tessuto da cui far partire i drappeggi della gonna. Infatti con spalle e buona parte della schiena scoperte e con un corpetto liscio si può “esagerare” maggiormente nelle decorazioni delle gonne e appunto nei drappeggi, fino ad arrivare a vere e proprie gonne scultura per un abito molto romantico. Le scollature, inoltre, stanno bene anche in abiti da sposa molto più lineari e completamente lisci con orpelli ridotti al minimo per spose più moderne e attente alle tendenze.

… oppure un abito da sposa che lascia intravedere le gambe.

Il segreto per arrivare all’altare al top della bellezza non è solo scoprire la parte superiore dell’abito ma anche quella inferiore con gonne corte (ma sempre al ginocchio) e con spacchi più o meno profondi (ovviamente non inguinali). Le gonne corte stanno bene a tutte le spose giovani che abbiano comunque polpacci ben disegnati e proporzionati: devono comunque arrivare sempre fino al ginocchio o leggermente sopra. Vanno bene tagli svasati o a palloncino.
Si sa, però, che l’abito da sposa lungo è un sogno irrinunciabile per molte spose e allora si può giocare con gli spacchi come le dive di Hollywood sul red carpet. Ci sono però alcune regole da seguire per non rischiare di fare figuracce, oppure apparire tozze e sgraziate. In genere gli spacchi stanno bene essenzialmente alle donne molto alte e slanciate e se sono previsti il segreto è non concentrare troppi elementi o dettagli moda sullo stesso vestito. Uno spacco “giusto” dovrebbe partire da appena sopra il ginocchio: tenete ben presente che quando incederete al braccio di papà verso l’altare, inevitabilmente lo spacco lascerà intravedere buona parte della gamba, per cui sceglietelo solo se siete veramente sicure di voi stesse. In caso contrario, potrete adottare un giusto compromesso con gonna corta e morbida al ginocchio sul davanti e lunga fino ai piedi con un minimo accenno di strascico nella parte posteriore.

Se la sposa non ha il fisico da modella… esiste comunque l’abito adatto

Troppo alta, troppo magra, qualche chilo in più che proprio non vuole andarsene? Purtroppo, anche quando si sceglie un abito da sposa, bisogna fare molta attenzione alla linea


Spose over 40? Abito da sposa e consigli per un outfit nuziale perfetto poichè “Forty is the new Thirty”

Sempre più donne rimandano la data del fatico sì ad età più matura per potersi dedicare allo studio ed affermarsi dal punto di vista professionale. Ma come scegliere l'abito da sposa superati gli anta?


Tendenze audaci con nuovi tagli e nuovi colori per un abito da sposa di carattere

Valorizzazione della silhouette, stoffe che giocano con pizzi e pieghe, tagli corti e sbarazzini, punti luce che catturano l’attenzione e colori brillanti sono gli elementi dell’abito da sposa


Tradizione e tecnologia si sposano nel prezioso ricamo dell’abito da sposa

Ricami che seguono la tradizione o tendenze più futuriste che impreziosiscono abiti da sposa con decori all’avanguardia dal sapore vagamente high-tech?


Un abito da sposa bianco e candido come la neve… ma caldo ed elegante

E’ sensibilmente aumentato il numero di coppie che sceglie novembre e dicembre o addirittura gennaio per convolare a nozze, anche in luoghi insoliti ma pittoreschi come le piccole chiesette di montagna


Fornitori suddivisi per provincia specializzati in matrimonio
Abiti da sposa Alessandria (7) Abiti da sposa Arezzo (1) Abiti da sposa Asti (18) Abiti da sposa Biella (9) Abiti da sposa Bologna (8) Abiti da sposa Cuneo (14) Abiti da sposa Ferrara (7) Abiti da sposa Firenze (10) Abiti da sposa Forlì Cesena (5) Abiti da sposa Livorno (1) Abiti da sposa Lucca (2) Abiti da sposa Massa-Carrara (1) Abiti da sposa Modena (13) Abiti da sposa Novara (9) Abiti da sposa Parma (1) Abiti da sposa Pisa (7) Abiti da sposa Pistoia (3) Abiti da sposa Ravenna (4) Abiti da sposa Reggio Emilia (7) Abiti da sposa Rimini (1) Abiti da sposa Torino (42) Abiti da sposa Verbano Cusio Ossola (1) Abiti da sposa Vercelli (8)
Scarica la APP
App Store
Google Play

© 2015 Guidasposi.it è un marchio registrato. L’utilizzo o la riproduzione, anche parziale, di testi e immagini contenute in queste pagine, è rigorosamente vietato e perseguibile a termini di legge. Legal & privacy
Emmebie srl - Corso Moncalieri, 506/28 - 10133 TORINO - ITALY - P.IVA 08325390014