0
80218
open Le tue nozze
Approfondisci:

Torte in barattolo e altri suggerimenti per le bomboniere commestibili: idee originali non solo per... golosi

Torte in barattolo e altri suggerimenti per le bomboniere commestibili: idee originali non solo per... golosi
Dal vino al miele, dalle confetture alle salsine per salumi e formaggi sino ad arrivare alle torte in barattolo: cambiano stili e tendenze. Oggi la bomboniera del matrimonio non si appoggia più come soprammobile… ma si mangia
Le bomboniere commestibili sono un'idea che va già di moda da qualche tempo e che soprattutto porta con sé un tema caro a molti sposi: uno stile di vita eco-friendly e sostenibile; così in Italia grazie alle numerose aziende agricole di eccellenza è tutto un fiorire di bottiglie di vino abbinate a eleganti nastri o scatole rustiche ed ecologiche, marmellate fatte in casa, miele biologico al 100%, salse e condimenti per salumi e formaggi oppure conserve per riso e pasta da offrire come bomboniera, o ancora le famose torte in barattolo. Le confezioni possono essere più o meno elaborate e preziose, con vasi semplici o dalle forme particolari per far apprezzare ai nostri invitati, che magari arrivano da fuori qualche prelibatezza nostrana.

Tante possibilità se si vogliono realizzare delle bomboniere commestibili da regalare agli ospiti


Le personalizzazioni della confezione delle bomboniere commestibili possono essere a 360 gradi, dal contenitore fino all’etichetta al colore, magari in linea con il tema delle nozze, oppure mettendo la data del matrimonio o una frase scelta apposta per l’occasione e che spieghi anche le motivazioni di una scelta così originale. Il fornitore che stamperà le vostre partecipazioni potrà aiutarvi nel creare un’etichetta o un cartoncino da attaccare al prodotto che regalerete, rendendolo assolutamente unico e personalizzato per voi.
Per le bomboniere enogastronomiche si possono combinare anche prodotti diversi con un filo conduttore tra le varie prelibatezze, evitando così l’effetto cesto di Natale e se il tema sarà “colazione” potreste inserire confezioni mignon di caffè e marmellata oppure marmellata e biscotti; se poi siete anche ecologisti, per le bomboniere commestibili non c’è niente di meglio dei prodotti a Km zero coltivati o confezionati in aziende agricole o magari addirittura nella stessa location dove si svolge il ricevimento.
Anche una bottiglia d’olio di ottima qualità può diventare un cadeaux gradito ai vostri ospiti e la sua preziosità verrà esaltata da una confezione in cartoncino naturale, magari coordinata alle partecipazioni.
Lattine piene di caramelle sono un’altra opzione per sposi che vogliono puntare su bomboniere commestibili. Le scatole possono essere riempite con qualsiasi tipo di caramelle che si desidera; vi è inoltre in genere l’opzione di personalizzare la lattina, includendo la data del matrimonio e il nome della sposa e lo sposo.
Una bomboniera che si mangia si può anche bere. Per esempio potreste offrire, come si diceva, bottiglie di vino, ma anche delle piccole bottiglie di liquore aromatizzato, limoncello, nocino, mandarinetto, liquore al cioccolato; al collo della bottiglia potreste appendere un biglietto di ringraziamento firmato da entrambi gli sposi.
Un evergreen sono i biscotti, dolci o salati, da presentare in bustine chiuse ermeticamente per non farli invecchiare troppo presto (la freschezza è il bello dell’artigianale, non un difetto). Ricordatevi di scegliere delle preparazioni che si conservano a lungo in questo caso, come i biscottini di frolla, le margherite di Stresa o i cantuccini, per fare qualche esempio, meglio se confezionati da una pasticceria nota o da un produttore locale e, comunque, sempre abbinati a contenitori che rimangano nel tempo.

La confezione delle vostre bomboniere di nozze: un’ulteriore possibilità per stupire


Ogni genere di specialità può essere utilizzata per una bomboniera gastronomica, ma occhio al packaging: è quello che fa la differenza.
L’aspetto negativo di regalare una bomboniera commestibile favore è che probabilmente sarà consumata poco dopo il matrimonio, invece di essere salvata per gli anni a venire come ricordo del vostro giorno: tuttavia, potete essere certi che i vostri ospiti potranno godere del vostro dono.
Una delle idee più semplici è una barra di cioccolato con un semplice nastro personalizzato, ma assolutamente da evitare nei periodi caldi. Queste possono essere impreziosite dal packaging che le conterrà, facendole assurgere a dono preziosissimo e ambito... soprattutto dai bambini e dagli adulti più golosi.

Scatolette di cartone o plexiglass, o sacchetti in fibra naturale per contenere le vostre succulente bomboniere commestibili.


Di gran moda per le bomboniere commestibili, anche per il loro costo molto contenuto, sono le scatolette in plexiglass, foggiate in forme diverse: trasparente, durevole e rigido questo materiale sintetico è sempre più utilizzato nel settore del packaging e della comunicazione visiva, lasciando al contenuto la parte di attore principale. Dal semplice prisma, ai cilindri, ai coni e le piramidi, questi semplici contenitori di derivazione industriale si trasformano in eleganti box adatti a ricevere le squisittezze della vostra bomoboniera commestibile. Esistono anche scatolette in plastica morbida, che vengono vendute stese e che si montano ad incastro con estrema facilità; sono la soluzione più economica in assoluto.
Semplici e di ispirazione rustica i sacchetti chiusi da un cordino e ricamati con soggetti a piacere degli sposi: in juta bianca, in cotone o lana, realizzati a maglia con diverse tecniche proprio come se si realizzasse un maglione, possono rivestire anche le bomboniere ad esempio nel caso di bottiglie di olio o vino.
Ampia è la gamma di scatolette nel tradizionale cartoncino: le forme sono a fantasia, con tutta la gamma dei solidi geometrici, anche se esistono scatolette dalle forme veramente vezzose, a guisa di borsetta, scrigno o forziere. In alcuni casi la scatoletta riprende le forme dei contenitori di gioielli, per innalzare il contenuto del prodotto a omaggio prezioso.
Scritto il: 02-06-2017 - letto 1699 volte