0
46258
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Curiosità e superstizioni nel matrimonio: cosa porta fortuna e sfortuna?

Anche i più scettici subiscono l’influenza dei riti scaramantici il giorno delle nozze: ecco un vademecum di tradizioni e superstizioni legate al matrimonio e di tutto ciò che si deve e non si deve fare per non essere colpiti dalla sfortuna nel giorno delle nozze o nella futura vita matrimoniale.
Curiosità e superstizioni nel matrimonio: cosa porta fortuna e sfortuna?
Fra le superstizioni legate al matrimonio, ciò che bisogna evitare a priori, è noto e riconosciuto da tutti, è qualsiasi tipo di contatto tra i neo sposi il giorno prima delle nozze e, se ci sono comunicazioni importanti da fare in maniera urgente, bisogna commissionare un messaggero che farà da tramite.
Nei paesi anglosassoni si crede che porti fortuna alla sposa trovare un ragnetto dentro il vestito mentre si prepara ad indossarlo, mentre porta sfortuna rompere qualsiasi oggetto la mattina della cerimonia.
Un'altra superstizione legata al matrimonio è quella dove lo sposo, una volta che esce di casa, non può assolutamente tornare indietro e la coppia deve fare molta attenzione agli incontri che fa durante il tragitto che conduce in chiesa: porta bene incrociare un ragno che tesse la tela, uno spazzacamino, un rospo, un agnello, un gatto nero o una colomba; invece porta male vedere un maiale, un funerale o sentire cantare un gallo quando il sole è già alto.
In alcuni paesi del nostro Mezzogiorno la sposa, per rispettare la tradizione del matrimonio,  si reca in chiesa a piedi mentre le donne rompono vecchie stoviglie, una superstizione legata al simbolo del cambiamento della futura vita matrimoniale,  mentre viene preparata per la giovane coppia, sempre per rispettare un'antica tradizione, una zuppa di cavoli da mangiare la prima notte di nozze per augurare fertilità (a dispetto della leggerezza del piatto...).
La tradizione del matrimonio montenegrina, invece, impone allo sposo, prima dell’inizio della cerimonia, di centrare con un colpo di pistola una mela posta sul tetto della casa della fidanzata.
Radicato ormai in quasi tutte le culture è il consiglio inglese in tema di superstizioni da matrimonio: “...
qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato, qualcosa di azzurro e una moneta da sei pence nella scarpa”, detto che racchiude molti significati simbolici; nuovo e vecchio indicano il passaggio dalla fanciullezza alla vita coniugale, chiedere in prestito qualcosa significa rendere parte integrante della nuova condizione una persona particolarmente cara, l’oggetto blu è sinonimo di purezza, amore e fedeltà e la moneta dovrebbe assicurare la ricchezza.
Inoltre "sposa bagnata, sposa fortunata" un detto che può sembrare un modo gentile per consolare gli sposi che, purtroppo non hanno avuto una giornata di sole, anche se la pioggia simboleggia la fortuna e l’abbondanza che cade generosa sugli sposi
Naturalmente tutto ciò che ruota attorno alle superstizioni sul matrimonio è da considerarsi soltanto un gioco ed una simpatica parentesi per alleggerire il clima di tensione che aleggia durante i preparativi perchè se si dovesse dare retta a tutto...
meglio non sposarsi!
Scritto il: 20-06-2015 - letto 1714 volte
Blog

E’ arrivato il momento di decidere: NOZZE DA SOGNO il 12-13 gennaio è l'occasione

Ritorna al Pala Alpitour l'appuntamento con la più completa esposizione di operatori nel mondo del matrimonio della stagione: oltre 120 espositori per tutti i servizi e i prodotti

Blog

Tante idee per le bomboniere a Torino

Per le spose che non hanno ancora deciso quale cadeau dedicare ai propri ospiti, può essere d'aiuto una piccola statistica sulle bomboniere Torino.