0
46
open Le tue nozze
Approfondisci:

Un nome a ogni tavolo con un tableau de mariage davvero creativo: lasciate spazio alla fantasia!

Un nome a ogni tavolo con un tableau de mariage davvero creativo: lasciate spazio alla fantasia!
Come essere allo stesso tempo originali ed eleganti nel “dirottare” gli ospiti ai vari tavoli del ricevimento? Se manca l’ispirazione, ecco qualche suggerimento per un tableau de mariage originale

Per quanto riguarda la disposizione degli ospiti nei vari tavoli vi rimandiamo allo specifico articolo pubblicato nella sezione dedicata alla ristorazione. Ma una volta che avrete definito la loro collocazione, sarà importante denominare i tavoli affinché vengano riconosciuti e ogni commensale possa facilmente raggiungere il posto assegnato: questo risultato può essere ottenuto realizzando un tableau de mariage creativo.
Sempre restando in armonia con il tono generale, quando si tratta di dare i nomi ai tavoli è concesso uscire leggermente dagli schemi, evitando banalità e cose già viste.


Guardando alle passioni degli sposi si possono trovare numerose idee, dallo sport, alla musica, alla cultura, all’arte: date spazio alla fantasia per il vostro tableau de mariage.


Se, ad esempio, vi sposate al mare o la destinazione del viaggio di nozze è una località marina, gli spunti sono molteplici per la scelta dei nomi del tableau de mariage: dai nomi delle conchiglie, facendo trovare l’esemplare su ogni tavolo, a quelli di porti o velieri famosi o navi della marina militare; il tema si proporrà anche negli addobbi e negli allestimenti, privilegiando l’azzurro come tonalità dominante oppure il beige o crema della sabbia, facendo, magari, come segnaposto, i bicchieri riempiti di sassolini blu (tipo quelli degli acquari) con infilato dentro uno spiedino che reca il nome di un’isola diversa per ogni tavolo.
Si sa che per le femminucce la moda può essere una ragione di vita, allora non c’è di meglio che volgere in positivo una passione che può essere deleteria soprattutto per il portafoglio: ogni tavolo può essere identificato con un nome di stilista oppure rappresentare le diverse epoche della moda; ideale per un matrimonio super glamour e raffinato, anche se il rischio di scadere nel cattivo gusto è a portata di mano. Sempre per restare in tema di mondo patinato, il cinema e i divi o dive di Hollywood potrebbe fare al caso vostro. Chiamate ogni tavolo con il nome di una star o con il titolo di un film magari in tema di nozze, o ancora con i baci più famosi della storia, oppure di registi premi Oscar. L’epoca in cui si svolge la pellicola potrebbe essere collegata allo stile del vostro video di nozze nel caso l’abbiate previsto oltre all’album.


Alcune idee al volo per il tableau de mariage? Tarocchi, miti del cinema, del rock o del mondo classico; nomi di strade famose, poeti e per i piccoli, cartoni animati.


Se invece l’epoca in cui vivete vi è sempre stata un po’ stretta e con la fantasia viaggiate sempre fra i miti del passato, non c’è niente di meglio dell’universo degli antichi greci o dell’antica Roma (magari no se vi sposate proprio nella capitale, sarebbe banale e scontato). Anche la mitologia del Nord Europa è un ottimo bacino di spunti con gnomi e folletti; in questo caso potete sbizzarrivi con il tableau de mariage, menù e segnaposto realizzandoli con antiche pergamene vergate con i caratteri dell’epoca.
Un’altra trovata interessante sono strade e piazze famose: via Montenapoleone, Fifth Avenue, Piccadilly Circus, Piazza di Spagna o gli Champs Elysées cercando di radunare in un medesimo tavolo ospiti che abbiano visitato quei luoghi e che così potrebbero avere un valido argomento di conversazione; impresa un po’ ardua ma non impossibile nel caso conosciate davvero a fondo la maggior parte degli invitati.
Portano, invece, fortuna i tarocchi, ovviamente solo quelli bene auguranti: e così collegati ai nomi dei tavoli ci possono essere anche i menù stampati su carta da gioco che ha come sfondo proprio il tarocco, ripreso anche nei segnaposto.
Se gli invitati hanno un certo spessore culturale, perché non compiere un viaggio nel mondo dell’arte o della letteratura, magari ispirati dalle loro stese passioni culturali? I nomi di poeti, scrittori e pittori e scultori sono davvero molteplici e ogni segnaposto potrebbe essere costituito da una pergamena con brani di poesie o romanzi dell’autore ovviamente in tema d’amore.
Infine, se al ricevimento ci sono molti bimbi e siedono in una tavolata a parte si potrebbe studiare un tema solo per loro, ad esempio i personaggi delle favole o dei cartoni animati, mettendo un segnaposto personalizzato per ciascuno.
Per trovare ispirazioni che contraddistinguano anche i più piccoli particolari dell’organizzazione del grande giorno, l’importante è pensarci con un po’ d’anticipo, facendovi guidare dalla quotidianità da cui è possibile prendere mille spunti. Anche l’impostazione del ricevimento, i colori, e il tono della cerimonia possono essere interpretati, ovviamente, in questo senso.

Scritto il: 12-08-2014 - letto 2191 volte