0
64798
open Le tue nozze
Jackie's Wedding Blog Title
Approfondisci:

Uno sposo veramente brillante in occasione del fatidico giorno del sì!

Studio dei dettagli, tessuti brillanti, e gessati rivisitati: l’abito da sposo trasforma l’uomo in un vero gentleman contemporaneo in bilico fra tradizione e modernità.
Uno sposo veramente brillante in occasione del fatidico giorno del sì!
Chi ha detto che l’uomo, nel giorno del sì debba per forza scegliere un abito da sposo in stile classico? Un completo estroso, dal taglio inedito, in tessuto lucido potrebbe essere la giusta soluzione per chi ama essere al centro dell’attenzione, sorprendendo tutti con la propria originalità.
Superare i dictat della tradizione, vivendo la solennità del matrimonio in modo insolito ed alternativo.
L’importante è essere a proprio agio nei panni che si indossano, assicurandosi che il vestito della sposa permetta al vostro estro di esprimersi.
La moda cerimonia offre sempre nuovi spunti per proporre originalità e interpretare le diverse personalità dello sposo moderno, forse un po’ narciso ma comunque elegante e raffinato.
Nelle proposte moda per il nuovo anno, gli abiti dei principali stilisti si distinguono per ricerca dell’eleganza e dei tessuti. I dettagli sono curati in modo maniacale per creare abiti che sono espressione della sartorialità italiana, con un occhio rivolto alle tendenze contemporanee.
Predominano le tonalità scure, soprattutto il nero, e i tessuti brillanti.
Le collezioni sono preziose e costruite sul fisico di chi le indosserà per vestire l’abito proprio come una seconda pelle.
I tessuti pregiati risaltano su giacche monopetto e monobottone, mentre i gessati vengono reinterpretati tono su tono o con leggeri effetti lucenti.

Accessori sofisticati per dare carattere ad un abito da sposo che rimane elegante e raffinato.


Indispensabili gli accessori per completare e personalizzare l’abito da sposo: i gilet ad esempio sono coordinati all’abito oppure fanno pendant con il plastron nelle varie tonalità del grigio argento.
Spille molto piccole producono effetti luminosi sui revers delle giacche oppure fra i drappeggi del plastron.
I colori scuri e i tagli rigorosi e lineari snelliscono la figura anche se non mancano nuove tonalità più accese quali rosso e dorato.
Elegante e raffinato, ma anche disinvolto e sicuro di sé, lo sposo indossa sensuali abiti di seta o raffinati classici come il gessato nero o bordeaux.
Non mancano proposte con scollo coreano o camicie dalle linee morbide lavorate rigorosamente a mano.
Come già capita da qualche anno, lo sposo non avrà, dunque, nulla da invidiare alla sua dolce consorte.
Riuscirà ad essere protagonista del grande giorno senza però imporsi con eccessi, ma con discrezione e sobrietà.
La vera eleganza nel vestire privilegia, infatti, uno stile raffinato e moderno che bada più alla sostanza che all’apparenza.
Come ribadito dai diversi atelier, qualità, ricerca e valorizzazione dei tessuti e dei dettagli sono tre caratteristiche indispensabili per la realizzazione di un buon abito.
La scelta oculata dei materiali valorizza la resa e l’aspetto del tessuto, mentre la tecnica di realizzazione e un buon taglio possono garantirne o meno la vestibilità.
Insomma, abiti sofisticati per un uomo proiettato verso la modernità con linee e silhouette che si asciugano, fra innovazione, eleganza e spirito di libertà.
Lo sposo è un uomo che lascia il segno e che interpreta con sicurezza le tendenze del momento tra abiti d’haute couture
ricercati per un lusso di qualità che valorizza anche il capo più sobrio.
L’importante è vivere pienamente la solennità del matrimonio sicuri di essere ammirati al pari della sposa, addirittura con una punta di narcisismo.

Nero, blu grigio scuro i colori che non vi tradiscono mai e che rendono l’abito da sposo un classico.


Vista la “ricchezza” di certe collezioni è bene non eccedere con abbondanza di dettagli e accessori la scelta dell’abito da sposo.
Le grandi firme che sfilano sulle passerelle di Milano, Parigi, Londra e New York dettano le tendenze del momento, a noi tocca raccogliere gli imput e reinterpretarle secondo il nostro stile e personalità.
Vestire alla moda è più che altro una questione di stile e buongusto, di abbinamenti e scelte che vanno definite in base all’occasione, ma anche in base al proprio corpo: non è molto fine, infatti, portare qualcosa solo perché è di moda ma che non ci sta bene addosso.
Soprattutto nel gran giorno bisogna essere impeccabili e quindi occorre prepararsi per tempo informandosi sulle tendenze del periodo in cui vi sposerete.
Per farvi un’idea è sempre bene sfogliare le riviste di moda per aprirvi alle novità e scegliere una certa direzione.
Mai scimmiottare comunque qualcun altro, ma piuttosto prendere alcuni spunti da qualche icona di stile, tendenza diffusa soprattutto fra i più giovani.
Non lasciatevi prendere troppo la mano da tonalità sgargianti o tessuti difficili da portare.
Ciò potrebbe mettervi in una situazione imbarazzante a cui poi sarà difficile porre rimedio.
Sul nero e blu in voga il prossimo anno, può star bene ad esempio un dettaglio colorato al fiore all’occhiello o al massimo per i gemelli, accessori indispensabili per un’eleganza a 360 gradi.
Un abbigliamento molto sobrio e semplice può diventare molto glamour anche semplicemente con un dettaglio particolare.
Scritto il: 20-07-2016 - letto 447 volte
Blog

Le più belle piazze di Torino fanno da cornice al servizio fotografico matrimoniale

Per il servizio fotografico di nozze le piazze più belle di Torino sono a vostra completa disposizione, date voce alla vostra fantasia e lasciatevi coinvolgere dal meraviglioso scenario che queste vi offrono e che il ...

Blog

Torino e l'insolita magia di un abito da sposa nero

Risale ad un'antica tradizione dell'inizio del 900, nelle zone limitrofe di Torino, quella di indossare per il matrimonio un abito da sposa nero... Alcuni stilisti propongono questa tonalità con altre più tenui, ma qu...