0
37276
open Le tue nozze
Approfondisci:

Un suggestivo viaggio di nozze a Zanzibar, l’isola dell’Oceano Indiano dai mille sapori

Un suggestivo viaggio di nozze a Zanzibar, l’isola dell’Oceano Indiano dai mille sapori
Tra le varie località esotiche in cui contemplare natura, mare e tradizioni locali, Zanzibar risulta essere una meta ideale per un viaggio di nozze, ma come organizzare un soggiorno in questo luogo incantevole?

Zanzibar, ideale per un viaggio di nozze romantico, è un arcipelago della Tanzania situato nell’Oceano Indiano. E’ formato da due isole principali, Pemba e Unguja, e da numerose piccole isole. In genere con il termine Isola di Zanzibar si intende solo l’isola di Unguja, su cui sorge anche la capitale Stone Town. L’arcipelago è un piccolo paradiso dove è ideale soggiornare durante le stagioni secche e quindi nei mesi di febbraio e da luglio a novembre. Le sue isole sono collinose: un tempo erano ricoperte dalla foresta pluviale che ora è presente solo in alcune zone protette dell’arcipelago.


Per recarsi a Zanzibar non è obbligatoria alcuna vaccinazione ma, se si intende effettuare anche un safari in Tanzania, è consigliabile la profilassi antimalarica. Per entrare nel paese occorre essere in possesso di un passaporto che abbia almeno 6 mesi di validità. La lingua ufficiale è lo swahili ma tutti parlano anche l’inglese. Poiché l’arcipelago è meta di numerosi turisti italiani, la maggior parte del personale delle strutture alberghiere parla italiano.
Per quanto riguarda il bagaglio è libero, è consigliabile, però, portare qualche felpa in quanto la sera, in genere, il clima rinfresca; le signore devono sapere che, essendo un paese islamico, è consigliabile indossare abbigliamento sobrio durante eventuali escursioni in città.  Essendo un ex colonia britannica, chi ha intenzione di utilizzare auto o moto, deve tener presente che la guida è a sinistra.


Zanzibar risulta essere una meta ideale per un viaggio di nozze, ma come è possibile fare un soggiorno in questo luogo incantevole?


I tour operator che offrono viaggi di nozze a Zanzibar sono diversi, la maggior parte offre soggiorni base di 9 giorni e 7 notti, comprensivi di volo con partenza da quasi tutti i principali aeroporti italiani. Il costo di un soggiorno di 9 giorni e 7 notti, comprensivo di viaggio in aereo, varia dai 1000 ai 2000 euro: il prezzo dipende dal periodo scelto e dalla struttura in cui si soggiornerà.
Dopo un viaggio aereo di circa 7 ore si troverà il proprio tour operator in aeroporto per il trasferimento presso la struttura ricettiva scelta. La maggior parte delle strutture sono dotate di ogni comfort desiderabile: ristoranti a buffet e a la carte, piscine, aree giochi per bambini, palestre, acquagym, beach volley, campi da tennis e da calcio, connessioni wi-fi, parcheggi, noleggio auto, moto e bici. Molte strutture sono circondate da rigogliosi giardini pluviali e si sviluppano lungo spiagge incantevoli bagnate da un mare cristallino.


Una luna di miele a Zanzibar vissuta tra tra colori e sapori suggestivi, con mare, natura e luoghi storici molto interessanti.


I luoghi interessanti da visitare durante il vostro viaggio di nozze a Zanzibar sono tantissimi, tra cui vanno segnalati il mercato del pesce di Mkokotoni; la baia di Kimikazi dove è possibile nuotare con i delfini e gustare dell’ottimo pesce; la foresta di Jozani, ricca di mangrovie e abitata da granchi con una sola chela e dalle scimmie “Red Columbus”, in via di estinzione; l’isola di Kidichi dove si potranno apprendere i segreti e gli usi di moltissime spezie tra cui vaniglia, zenzero, chiodi di garofano, pepe, cardamomo, pepe; Prison Island, famosa isola dell’arcipelago dove, un tempo, sorgeva una prigione di schiavi e dove oggi vivono libere numerosissime tartarughe terrestri giganti provenienti dalle isole Seichelles; la capitale Stone Town, dove è possibile visitare il palazzo del Sultano, la casa di Freddy Mercury, l’antico mercato degli schiavi, girare nei vicoli della città antica per ammirarne le bellezze architettoniche, e farsi avvolgere dai profumi e dai colori del mercato delle spezie.
L’isola di Zanzibar, perfetta per il vostro viaggio di nozze, è circondata dalla barriera corallina ed è possibile praticare snorkeling e diving, attività che permettono di ammirare, in tutta la loro bellezza, gli splendidi fondali, la barriera corallina e una grande varietà di fauna acquatica tra cui tonni, murene, barracuda, squali del reef, tartarughe verdi, mante e moltissimi pesci variopinti. Le escursioni, in genere, avvengono in mattinata e in piccoli gruppi. Chi ama lo snorkeling può scegliere di effettuare un’escursione all’Atollo di Mnemba dove la presenza di delfini e tartarughe marine è elevata e dove è possibile praticare anche la pesca d’altura.
Altra attività ideale da praticare è il kite surf: la barriera corallina che protegge dalle correnti dell’Oceano indiano e il fondale poco profondo rendono quest’area idonea per praticare, in totale sicurezza, questo sport estremo.

Scritto il: 29-06-2014 - letto 353 volte