0
29321
Mautic Tags
^ modifica parametri ricerca

Vincenzo blandino

Via Aquileia, 5090100 Palermo (PA) Mostra telefono 091.228747

Attraverso la macchina fotografica riesco a rendere reale ogni sentiero del mio spirito, a svelare l’intimità dell’anima, a rubare al tempo un frammento di vita che fugge. Osservare, percepire, sentire, intendere, l’assenza della ente, delle cose, rifiutare l’apparenza e cercare quello che sazia anima e sensi è la mia realtà. Amo la vita e i colori, le persone e il movimento della quotidianità. Che cosa sarebbe il mondo senza nuances? Sarebbe un mondo privo della sua fondamentale sostanza. Come un pittore dipingo la vita con i colori di una soggettività sensibile capace di rigenerarsi costantemente.

Preventivo personalizzato* Campi Obbligatori
Tutti i campi sono obbligatori



Scheda completa

Nome del responsabile:
Vincenzo Blandino
Note:
Attraverso la macchina fotografica riesco a rendere reale ogni sentiero del mio spirito, a svelare l'intimità dell'anima, a rubare al tempo un frammento di vita che fugge. Osservare, percepire, sentire, intendere, l'assenza della ente, delle cose, rifiutare l'apparenza e cercare quello che sazia anima e sensi è la mia realtà. Amo la vita e i colori, le persone e il movimento della quotidianità. Che cosa sarebbe il mondo senza nuances? Sarebbe un mondo privo della sua fondamentale sostanza. Come un pittore dipingo la vita con i colori di una soggettività sensibile capace di rigenerarsi costantemente.
Fonte: Sito web operatore
Ultimo aggiornamento: venerdì, 14 febbraio, 2014

Mappa

Scrivi una recensione

Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione. Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito
Blog

Contrattempo da matrimonio? Esiste una soluzione ad ogni imprevisto... anche per il grande giorno

Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

Blog

Un abito da sposa bianco e candido come la neve... ma caldo ed elegante

E’ sensibilmente aumentato il numero di coppie che sceglie novembre e dicembre o addirittura gennaio per convolare a nozze, anche in luoghi insoliti ma pittoreschi come le piccole chiesette di montagna