0
40140
open Le tue nozze
  Promozione valida fino al 03-11-2014
TuttoSposi 2014 - 30/10 - 3/11 Firenze: Idee… fiorite
Tutti lo vogliono, o almeno tutte. Il segreto qual è? E’ quello che si cela dietro ogni cosa: è il dettaglio. Sì nei dettagli c’è da perdersi ma alla fine fanno la differenza. E tra i dettagli che fanno davvero la differenza ci sono le decorazioni floreali. Sì, i fiori che renderanno unico il tuo matrimonio!
Promozione scaricata da 123 persone
Che li amiate o meno non potete non considerarli nel vostro budget matrimoniale e non solo per quel che riguarda il ben famoso bouquet.
C’è la bottoniera, il corsage, il bouquet cadetto, le piante all’ingresso della abitazione, della chiesa o del municipio, i centrotavola del ristorante… vi ho convinte?
E dimenticavo i fiorellini che lanciano al passaggio della sposa le piccole damigelle. Insomma chi più ne ha più ne metta, in ogni senso. Per quanto riguarda la scelta dei fiori protagonisti spetta tutto al gusto dei novelli sposi. Risulta decisivo non solo la scelta del fiore principale ma anche i vari accostamenti.
I fiori infatti sono quel particolare in più che determina lo stile generico dell’intera cerimonia/festa. È il fiore a dirti se si tratta di un matrimonio classico o moderno, se è vivace o più formale. Dà il senso come il dress-code. Cosa più dei fiori può creare atmosfera, grazie ai loro colori e ai loro profumi? Non solo il tipo di location ma anche il tipo di donna. È una sposa fashion o casual, è più romantica o moderna? A dirlo non è solo il vestito ma in particolar modo il suo bouquet.
Senza le decorazioni in particolar modo quelle floreali si perderebbe il senso dell’estetica generica. Non importa poi che specie si scelgano. Vi sono coppie che preferiscono i fiori più tradizionali, altri quelli tipici del posto dove sono nati. Altri ambiscono a quelli esotici. Degli sposi country-chic vorranno al loro matrimonio degli splendidi agrumi o delle spighe di grano. Tutte le piante e i fiori adeguatamente assortiti e confezionati fanno la loro figura. Quello che conta è scegliere secondo il proprio stile, perché ogni fiore ha la sua dignità e bellezza.
Gli addobbi floreali, che siano più o meno ricercati o minimal, rispecchiano l’animo della cerimonia e rappresentano comunque quel tocco di colore che personalizza la festa.
Gladioli o pervinche? Ogni fiore ha un suo significato!
Fra i fiori prediletti oltre alle classici rose da tradizione ci sono anche le margherite, le campanule, i fiordalisi e le calle. Alcune regole risultano come quelle del bon ton: armonia. Le composizioni floreali nella location per il rinfresco dovranno riprendere quelle della chiesa o del comune. Le composizioni floreali e gli addobbi sono la scenografia del matrimonio, tutto deve essere in linea con le scelte di stile della sposa, soprattutto con il suo abito. Tutto quello che riguarda fiori e addobbi dovrà quindi valorizzare gli ambienti sfruttando la luce presente o ricreandola a dovere.
Le zona di ricevimento come la casa della sposa o la hall del ristorante sono gli ambienti dove sbizzarrirsi di più. Non dimenticate però che anche l’automobile degli sposi viene addobbata, senza esagerare, nella parte posteriore!
tuttosposi2014
Per scoprire le ultime tendenze potrete visitare la fiera Tutto Sposi che si terrà a Firenze dal 30 ottobre al 3 novembre 2014 presso la Fortezza da Basso.
Registrati per accedere alla FIERA
TuttoSposi 2014 - 30/10 - 3/11 Firenze: Idee… fiorite