0
21321
open Le tue nozze
Trovati 2 fornitori dalla tua ricerca

Affina la ricerca+

Blog

Contrattempo da matrimonio? Esiste una soluzione ad ogni imprevisto... anche per il grande giorno

Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

Blog

Abiti da sposa backless. Sempre più spose cercano l’abito scollato sulla schiena

News-Trend: l’abito da sposa che mette in mostra la schiena, nuda o coperta da un velo trasparente. Le future sposine di Torino lo scelgono per sentirsi sexy e raffinate.

Magliano de Marsi (AQ)
Suggerito per matrimoni in: L'Aquila
Giulianova (TE)
Suggerito per matrimoni in: Teramo
 
 

Intimo e accessori sposa a Abruzzo, ristoranti matrimonio, location matrimoni, catering matrimoni, fotografo matrimonio…

La lingerie per una sposa moderna

La biancheria intima deve essere prima di tutto pratica e comoda per la sposa, ma non deve mancare un pizzico di provocazione per lo sposo: in fondo è soprattutto a lui che deve piacere!
Una buona biancheria intima deve farvi stare bene con voi stesse per tutto l’arco della giornata. Date libero sfogo alla vostra fantasia scegliendo la morbidezza del cotone, del raso o della seta, ma facendo attenzione alle fibre sintetiche, come ad esempio il rayon, che potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto nelle giornate più calde. Fate attenzione anche alle scollature accentuate: in questi casi, il decolletè necessita di un leggero effetto push-up per sostenere il seno. Se spalle o schiena sono lasciate scoperte dal vostro abito, optate per un modello di reggiseno con spalline in silicone trasparenti. I completi intimi coordinati e composti da tutti gli accessori necessari (bustino, guepière, autoreggenti) si trovano facilmente in commercio e sono facilmente personalizzabili, aggiungendo o togliendo quello che vi sembra più o meno necessario. Per le spose dalle forme un po’ più tonde, è consigliabile un body ad effetto contenitivo, con coppe preformate per il seno mentre per quelle più esili si addice di più un completo slip e reggiseno che abbia l’effetto di evidenziare le curve. Per quanto riguarda le tinte, la scelta dipende, inevitabilmente, dalla tonalità del vestito: è evidente che un abito avorio dovrà essere accompagnato da lingerie di nuance simile. Se stravolgerete le tinte correrete il rischio di intravedere parti di tessuto con colori differenti. Tra i materiali, la microfibra è quella che riscuote sempre un buon successo, grazie alla sua morbidezza e versatilità, seguita dal cotone e dalla seta, per le cerimonie estive. Un altro dilemma per il gran giorno riguarda l’abbigliamento delle vostre gambe in un eterno contrasto tra comodità e raffinatezza. Se il bon ton suggerisce, infatti, l’uso di calze e reggicalze (attenzione, però, all’effetto “salsicciotto” sulla coscia!), la vostra voglia di senso pratico vi spingerà ad infilare un “bel” paio di collants. Siate, in ogni caso, previdenti, affidandone un paio di ricambio ad un’amica per rimediare ad eventuali smagliature.