ID; ?>
ID; ?>
open Le tue nozze

Villa zaguri

Via Altichiero, 18035100 Padova (PD) Mostra telefono

Lo splendido complesso monumentale cinquecentesco di Villa Zaguri, situato ad Altichiero, alle porte di Padova, fu residenza di villeggiatura della famiglia patrizia Zaguri, “uomini d’arme” della Serenissima. Nel 1805, alla morte di Pietro Marco Zaguri, vescovo di Venezia, fu donata alla città di Vicenza. Il corpo centrale a due piani, le soffitte, la cantina, l’oratorio e la barchessa sono i punti focali che costituiscono la villa. La facciata anteriore, adornata da eleganti trifore e da un portale archivoltato, è orientata verso il fiume Brenta, mentre la posteriore dà su un ampio giardino. Grazie ad un recente restauro sono stati portati alla luce splendidi affreschi del Settecento e brani di affreschi cinquecenteschi con motivi tipici delle grottesche della Domus Aurea neroniana, che ornano le sale al piano nobile. Attualmente la villa è perfettamente in grado di ospitare, in ogni stagione dell’anno, pranzi, ricevimenti, meeting ed eventi culturali di vario genere. Infatti il salone principale, la mansarda di 200 mq e 12 salette, a cui si aggiungono gli spazi su due piani della barchessa e il portico che dà sul giardino sono attrezzati per soddisfare ogni tipo di esigenza. Nello spazio ricavato dall’antico oratorio si è creato un piccolo appartamento privato con camera e bagno.

Preventivo personalizzato* Campi Obbligatori
Tutti i campi sono obbligatori




Scheda completa

Tipologia della struttura:
villa
Nome del responsabile:
Silvia e Serena Pagnan
Note:
Lo splendido complesso monumentale cinquecentesco di Villa Zaguri, situato ad Altichiero, alle porte di Padova, fu residenza di villeggiatura della famiglia patrizia Zaguri, "uomini d'arme" della Serenissima. Nel 1805, alla morte di Pietro Marco Zaguri, vescovo di Venezia, fu donata alla città di Vicenza. Il corpo centrale a due piani, le soffitte, la cantina, l'oratorio e la barchessa sono i punti focali che costituiscono la villa. La facciata anteriore, adornata da eleganti trifore e da un portale archivoltato, è orientata verso il fiume Brenta, mentre la posteriore dà su un ampio giardino. Grazie ad un recente restauro sono stati portati alla luce splendidi affreschi del Settecento e brani di affreschi cinquecenteschi con motivi tipici delle grottesche della Domus Aurea neroniana, che ornano le sale al piano nobile. Attualmente la villa è perfettamente in grado di ospitare, in ogni stagione dell'anno, pranzi, ricevimenti, meeting ed eventi culturali di vario genere. Infatti il salone principale, la mansarda di 200 mq e 12 salette, a cui si aggiungono gli spazi su due piani della barchessa e il portico che dà sul giardino sono attrezzati per soddisfare ogni tipo di esigenza. Nello spazio ricavato dall'antico oratorio si è creato un piccolo appartamento privato con camera e bagno.
Servizi Offerti:
Tutte le sale possono essere adibite a spazi congressuali grazie alla predisposizione per sistemi di video - conferenza e l'accesso ad Internet a banda larga. Sia in villa sia in barchessa sono stati realizzati locali cucine per il servizio di catering.
Spazi all'aperto:
GIARDINO PRIVATO
Ubicazione:
Il complesso, che si trova nelle immediate vicinanze del raccordo di Padova Ovest, è facilmente raggiungibile dalla rete autostradale.
Spazio per servizi fotografici:
SI
Accessi per disabili:
Come da norma
Fonte: Recensione Guidasposi
Ultimo aggiornamento: venerdì, 14 febbraio, 2014

Mappa

Scrivi una recensione

Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione. Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito
Blog

Contrattempo da matrimonio? Esiste una soluzione ad ogni imprevisto... anche per il grande giorno

Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

Blog

Abiti da sposa backless. Sempre più spose cercano l’abito scollato sulla schiena

News-Trend: l’abito da sposa che mette in mostra la schiena, nuda o coperta da un velo trasparente. Le future sposine di Torino lo scelgono per sentirsi sexy e raffinate.