0
28178
Mautic Tags
^ modifica parametri ricerca

Grand hotel villa irlanda

Via Lungomare Caboto, 604024 Gaeta (LT) Mostra telefono 0771.712581
  • Grand hotel villa irlanda

Il Vostro matrimonio in un autentico gioiello di eleganza, incastonato tra le colline ricoperte di vegetazione mediterranea e le acque del mare del Golfo di Gaeta, il “Villa Irlanda Grand Hotel” è il filo diretto con l’ambiente esclusivo di antiche ville e luoghi privati di villeggiatura. Il “Villa Irlanda Grand Hotel” è nato dal restauro minuzioso di quattro fabbricati in un parco di 60.000 metri quadrati: La “Villa”; In stile neoclassico, fu costruita nel 1912 dal Conte Stembock cugino dell’ultimo zar di Russia. Il “Convento”; Fu edificato nel 1930 dal Pontificio Collegio Irlandese. All’interno dell’ex chiesa, ora sala ristorante, le pareti sono decorate con pitture murali e lo splendido Ciborio caratterizza l’intero spazio. La “Casa delle Suore”; Pavimentata e decorata con ceramiche dipinte a mano. La “Reception”; Sorta tra le mura ben visibili di una villa romana del I sec. a.C. appartenuta a Marco Filippo padre dell’Imperatore Ottaviano Augusto. Nel parco vi sono due piscine, di cui una olimpica adiacente ad un’altra con bassa profondità e idromassaggio, esse sono circondate da un ampio solarium e da prati inglesi alberati. Tutti i parcheggi sono custoditi e si trovano all’interno del perimetro alberghiero.

SPAZI ALL’APERTO:
Giardino privato 60.000

Preventivo personalizzato* Campi Obbligatori

    Tutti i campi sono obbligatori




    Scheda completa

    Orari di apertura:
    13.00 - 14.30 / 20.00 - 22.00
    Note:
    Il Vostro matrimonio in un autentico gioiello di eleganza, incastonato tra le colline ricoperte di vegetazione mediterranea e le acque del mare del Golfo di Gaeta, il "Villa Irlanda Grand Hotel" è il filo diretto con l'ambiente esclusivo di antiche ville e luoghi privati di villeggiatura. Il "Villa Irlanda Grand Hotel" è nato dal restauro minuzioso di quattro fabbricati in un parco di 60.000 metri quadrati: La "Villa"; In stile neoclassico, fu costruita nel 1912 dal Conte Stembock cugino dell'ultimo zar di Russia. Il "Convento"; Fu edificato nel 1930 dal Pontificio Collegio Irlandese. All'interno dell'ex chiesa, ora sala ristorante, le pareti sono decorate con pitture murali e lo splendido Ciborio caratterizza l'intero spazio. La "Casa delle Suore"; Pavimentata e decorata con ceramiche dipinte a mano. La "Reception"; Sorta tra le mura ben visibili di una villa romana del I sec. a.C. appartenuta a Marco Filippo padre dell'Imperatore Ottaviano Augusto. Nel parco vi sono due piscine, di cui una olimpica adiacente ad un'altra con bassa profondità e idromassaggio, esse sono circondate da un ampio solarium e da prati inglesi alberati. Tutti i parcheggi sono custoditi e si trovano all'interno del perimetro alberghiero.

    SPAZI ALL'APERTO:
    Giardino privato 60.000

    Servizi Offerti:
    I giardini ricchi di vegetazione, le architetture degli antichi fabbricati e le ricette dei nostri Chef sono gli ingredienti che ci permettono di organizzare cocktail, parties, cene di gala e ogni tipo di banchetto conviviale fino a un massimo di 260 invitati. Aria condizionata e riscaldamento in tutti gli ambienti. Parcheggio interno privato da 150 posti auto. Piscina scoperta olimpionica. Piscina scoperta per bambini.
    Numero dei coperti all'interno del locale:
    280
    Spazio per servizi fotografici:
    Giardini ricchi di vegetazione - Edifici storici
    Parcheggio:
    SI (Privato Interno)
    Posti letto per ospiti:
    SI
    Spazio per cocktail:
    Interno ed esterno
    Specialità della cucina:
    Cucina regionale, italiana, mediterranea, Internazionale
    Strutture:
    Baby Sitter - Animazione
    Servizi compresi nel prezzo:
    a:0:{}
    Fonte: Sito web operatore
    Ultimo aggiornamento: venerdì, 14 Febbraio, 2014

    Mappa

    Scrivi una recensione

    Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione. Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito
    Blog

    Contrattempo da matrimonio? Esiste una soluzione ad ogni imprevisto... anche per il grande giorno

    Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

    Blog

    Come si sceglie la musica per il matrimonio? Lasciatevi cullare dolcemente da quella romantica nota... al m...

    Accompagnare il banchetto in modo sobrio ed elegante ma anche far divertire gli ospiti e, quando arriva il momento, farli scatenare in pista: questo dovrebbe essere lo scopo della colonna sonora del ricevimento di nozze