Bruno Bruno

  • Preventivo gratis e informazioni
  • Mostra telefono
Via Vetriera a Chiaia, 3/4
80121 Napoli (NA)
Mappa

E’ il 1968 quando la ditta Bruno Bruno si propone al pubblico napoletano vantando, peraltro, sin dalla sua nascita, storiche origini sartoriali. Ed infatti nel 1916 il nonno materno Antonio Schiraldi apre le porte della sua nota sartoria in Via Santa Brigida, centro di quella Napoli elegante, che nulla ha allora da invidiare alle più famose capitali europee, quali Londra e Parigi promotrici di eventi mondani legati al mondo dell’arte e dell’eleganza. Non a caso la sartoria Schiraldi annovera tra i suoi clienti personalità di un certo spessore, ora legate al mondo della politica quali Giovanni Gronchi e Giovanni Leone, ora personalità del mondo dello spettacolo, quali la bellissima Silvana Pampanini e l’elegantissimo Rossano Brazzi. La tradizione sartoriale della ditta Bruno Bruno non finisce qui, ma, al contrario, segue con l’atlier del padre Giacomo che negli anni 50 si affaccia su Via Chiaia, nota come la strada dei gagà (giusto termine napoletano per indicare una persona molto ricercata, tradizionalista ma anche molto innovatrice specialmente per la foggia del capo spalla). CosÌ sulle orme dei suoi predecessori, Bruno Bruno ha saputo, con molta umiltà, conservare tutti i segreti legati alla vera e sobria eleganza. Infatti la sua è una continua ricerca dei tessuti e principalmente, della linea del suo capo spalla, ricerca che ha trovato un’ottima risposta nei validi tagliatori e sarti della Sartoria Partenopea abile nel soddisfare le richieste più “maniacali”. E per onore della trazione anche oggi con il padre Bruno collaborano i figli Giacomo (nel reparto uomo) e Anna e Maria Vittoria (nel reparto donna) riuscendo cosÌ ad arricchire la saggezza e l’esperienza del padre con quel tocco di estrosità ed esuberanza tipico della gioventù.

Scheda

Nome del responsabile:
Bruno, Giacomo, Anna e Maria Vittoria

Prove abito:
Gratuite

Abiti su misura:

Fonte: SITO WEB OPERATORE
Ultimo aggiornamento: martedì, 28 giugno, 2016

Mappa

Recensioni

Scrivi una recensione



Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione.

Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito

Per i lettori Guidasposi, da Albarosapreziosi un interessante sconto sulle fedi Salvini della collezione "S...

Non perdetevi lo sconto del 20% proposto dalla gioielleria Albarosapreziosi sulle fedi Salvini della Collezione "Sunny", disponibili nei 3 colori e che potrete far incidere esternamente

Blog

Quali scelte fare per indossare il pantalone del vestito da sposa? E… come contemplare tradizioni e credenze popolari con un abito così diverso dallo stile classico?

Blog

Sempre più donne rimandano la data del fatico sì ad età più matura per potersi dedicare allo studio ed affermarsi dal punto di vista professionale. Ma come scegliere l'abito da sposa superati gli "anta"?

Blog

Nei sogni di qualsiasi ragazza il vestito da sposa è solitamente vaporoso, corto o lungo, ma sempre un abito. Oggi, le tendenze sono cambiate e si pensa ad un vestito due pezzi

Blog

La tendenza del nuovo anno conferma quella delle stagioni precedenti, quando sono apparsi i primi modelli con i plateau, la proposta intramontabile che inventò Ives Saint Laurent e che cambiò la calzata della scarpa c...

CONTATTACI

Ti riponderemo entro poche ore.

Nome

E-mail

Messaggio

ASPETTA

Questa funzione è riservata agli utenti registrati.
Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito