Colombo Stile

  • Preventivo gratis e informazioni
  • Mostra telefono
Via Udine, 3
20821 Meda (MB)
Mappa

“A metà degli anni ottanta un affiatato gruppo di soci, con varie e consolidate esperienze, fonda la S.I.P.ARR per la produzione di imbottiti in stile. Grazie ad un rapido processo di espansione, nel 1991 viene acquisita la società Colombo Stile, azienda presente sul mercato dal 1973, portatrice di una salda e collaudata tradizione lombarda della lavorazione del mobile. l’asperienza artigianale, tramandata di padre in figlio, insieme alla presenza di solidi designer quali Mariella Mattei e Roberto Nicolai assicurano una attenta reinterpretazione degli stili classici; originale patrimonio della società, fin dal 1886. Da sempre, si può dire, l’azienda si attiene all’attenta esecuzione dei tradizionali parametri di qualità di lavorazione e di fedeltà di riproduzione. L’incontro dei nuovi soci con l’architetto Carlo Rampazzi, collaboratore creativo nella Colombo Stile, sviluppa una forte sinergia tra la solidificata esperienza della società nella lavorazione del legno e il desiderio di innovazione della nuova dirigenza, permettendo l’inizio di una spericolata e lungimirante sperimentazione di forme e materiali. Viene intenzionalmente rotto ogni schema di realizzazione tradizionale: si lavora il piombo unito al legno, il plexiglass agli stucchi veneziani, il vetro alle cere perse; non si tralasciano, gli smalti, gli specchi, le lacche e le cerature tinte, appare il ferro vicino alle passamanerie, al bronzo dorato si uniscono pietre dure e lastronature a foglie d’argento e d’oro. Ogni lavorazione è attentamente sperimentata, rielaborata, reinventata. E’ lecito ogni accostamento e la mano sicura dell’architetto Rampazzi ha la capacità di volare con leggerezza acrobatica, creando linee di arredamento di innegabile originalità ed eleganza. La fine del 1991 segna un secondo importante evento: l’incontro con l’architetto arredatore di interni Maurizio Chiari, che propone una rivisitazione intelligente e aggiornata nelle dimensioni e nell’uso, di vari stili epocali in auge tra il 1600 al 1840. Il segno pulito e di estrema eleganza del designer porta alla produzione delle intramontabili collezioni Impero, TheOrientalist, Wien e Vecchia Parma ben conosciute in Italia e all’estero da una raffinata cerchia di clienti per la loro inappuntabile qualità di esecuzione. Il grande pubblico inizia a conoscere la nuova Colombo Stile al Salone del Mobile del 1992 dove unica, tra i numerosi espositori del classicissimo padiglione 42, si permette di esporre una produzione di linee insolite e colorate, accanto alle accurate Riedizioni, in netta controtendenza ad un mondo statico, immolato allo “Stile” e incapace di cambiamenti. Il successo è immediato. A seguito di queste fruttuose collaborazioni, la Colombo Stile inizia un percorso irto di sfide che la portano ad offrire una gamma di servizi sempre più vasta ed esauriente per soddisfare le esigenze costruttive e di arredamento destinato alle abitazioni di alta classe. Gli arredi, ideati dai due Designers, vengono prodotti in esemplari unici per la clientela selezionatissima che si va sempre più formando in Europa e oltreoceano con un silenzioso passaparola. Si adottano le più avanzate tecnologie di lavorazione computerizzata che consentono una produzione sempre artigianale, ma ancor più ottimale sotto ogni aspetto, accellerandone i tempi di lavorazione. Gli uffici progettazione della Colombo Stile realizzano operativamente ambienti completi di boiseries su misura, vengono allestiti i primi interni per Yachts e acquisiti appalti di arredamento navale, fino ai grandiosi lavori d’interni per il Kremlino del 1994-1998. Nel 1998 la Società ha un altro felice incontro innovativo, sempre all’interno di un cammino strettamente artigianale, con il Designer franco-ispano Jean Antoine Hierrò Desvilles.è una intesa immediata; viene data carta bianca e il risultato nel giro di pochi anni è una eclatante produzione di otto collezioni raccolta sotto il nome “XXI Secolo”. Si potrebbe parlare di un nuovo periodo Bugatti: tutto è permesso e tutto è possibile.
L’Azienda ha definitivamente girato una svolta fondamentale di immagine, di notorietà e perché no, di fatturato. Negli ultimi 10 anni il cammino della Colombo Stile è stato inarrestabile e verticale: partendo da una orgogliosa puntualità e precisione di riproduzione fedele degli antichi stili, grazie alla volontà curiosa e intelligente dei soci ha sperimentato nuove strade e nuove alchimie; ha unito generosamente la propria esperienza al genio di capaci designer, proiettando la società nel nuovo millennio con solido marchio e una insostituibile storia di vero Stile.”

Scheda

Note:
Il marchio Colombo Stile rappresenta il gusto della ricerca unito alla sfrontatezza della creatività e racchiude in sè più anime. Colombo Stile risponde ad ogni esigenza dell'arredare, l'ambiente, infatti, non è costituito da singoli pezzi ma da un'orchestrazione armonica di mobili, imbottiti, accessori, pannellature ed altro che costituiscono il paesaggio di chi abita. infine, Colombo Stile produce il materiale grezzo ed è una società di grande esperienza per tutti i lavori su disegno e su misura, quali porte, pannelli, boiserie, cucine ed altro. Da tutte queste anime prendono corpo arredamenti completi i cui disegni, strutture e rifiniture godono sempre dell'audacia creativa e della padronanza esecutiva di Colombo Stile.

Anticipo contatto consigliato:
Almeno 9 mesi prima

Fonte: SITO WEB OPERATORE
Ultimo aggiornamento: venerdì, 30 maggio, 2014

Mappa

Recensioni

Scrivi una recensione



Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione.

Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito

Il menù bimbi per le nozze al ristorante La Reggia è gratuito per i piccoli ospiti fino ai 2 anni

Il ristorante dispone di un ampio parco con fontane e piscina dove anche i vostri bambini, ospiti gratuiti al ricevimento fino ai 2 anni, potranno divertirsi in tranquillità

Blog

Organizzare un matrimonio all’ultimo minuto è un’impresa ardua, ma non impossibile: potrete comunque scegliere abiti da sposa e da sposo last minute elegantissimi

Blog

News-Trend: l’abito da sposa che mette in mostra la schiena, nuda o coperta da un velo trasparente. Le future sposine di Torino lo scelgono per sentirsi sexy e raffinate.

Blog

Pizzi e crinoline, ampie sottogonne di tulle, corpetti impreziositi da cristalli, perle o fiori di stoffa, strascichi e drappeggi, veli bordati di pizzi chantilly per un abito da sposa romantico

Blog

Sono indispensabili per completare il look nuziale, per renderlo sublime ed impeccabile, ecco perchè non si devono assolutamente ignorare alcuni dettagli per la scelta delle scarpe da sposa

CONTATTACI

Ti riponderemo entro poche ore.

Nome

E-mail

Messaggio

ASPETTA

Questa funzione è riservata agli utenti registrati.
Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito