Flamauto

  • Preventivo gratis e informazioni
  • Mostra telefono
Carimate
22060 Carimate (CO)
Mappa

Gli invitati aspettano con ansia e curiosità l’arrivo della stupenda macchina della sposa, la stessa che si porterà via i neo sposi alla fine della cerimonia.
L’arrivo della sposa in chiesa è uno dei primi momenti di entusiasmo e di forte impatto emotivo, sia degli invitati che degli sposi.
L’autovettura scelta dovrà per prima cosa, rispettare lo stile della cerimonia in modo tale che il tutto sia armonioso compreso anche l’addobbo floreale.
Se il ricevimento è in un castello o una dimora storica è preferibile un’auto vintage o antica con il suo fascino retrò, come la nostra Rolls Royce o l’Excalibur.
Mentre se la cerimonia si svolgerà in un contesto moderno allora anche l’autovettura scelta potrà essere una autovettura moderna ed elegante, come la Porsche Panamera, Maserati Quattroporte.
Se invece la location del ricevimento è più semplice, come una residenza di campagna, si può adottare un’auto leggera, come il nostro Maggiolone cabrio oppure la simpatica MG “TD” che verrà guidata direttamente dallo sposo.
Qualunque scelta sarà la vostra, bisogna ricordare che l’autovettura verrà fotografata e filmata per essere ricordata, anche nel vostro album di nozze.
Il nostro servizio inizia presto, verificando ancora una volta, che l’autovettura scelta sia perfetta in ogni dettaglio, dopodiché la nostra prima tappa sarà il vostro fiorista di fiducia per l’addobbo floreale.
La seconda tappa sarà la casa della sposa dove l’autovettura potrà essere ammirata dalla sposa e dagli invitati e aspetteremo mentre l’autovettura verrà fotografata.
Partenza da casa della Sposa:L’autista apre alla sposa la portiera posteriore di destra, poi aprirà la portiera al padre che si siede dietro l’autista e come la tradizione vuole la sposa deve arrivare qualche minuto di ritardo, e noi lo faremo, come sempre. Nel caso la chiesa sarà alla sinistra rispetto l’arrivo dell’auto, le posizioni andranno invertite con la Sposa a sinistra e il padre a destra.
Arrivo in chiesa: La sposa deve scendere, dove possibile, davanti al sagrato della chiesa o più vicino possibile all’ingresso del Municipio senza attraversare la strada. Il nostro autista per prima aprirà la portiera al padre, il quale poi aprirà la portiera alla sposa e le porgerà il braccio sinistro per accompagnarla in chiesa.
Partenza della chiesa: Sarà il marito al termine della cerimonia che aprirà la portiera alla moglie, mentre l’autista l’aprirà allo sposo per poi salire per accompagnarli al luogo del ricevimento.
Ma lo sposo? Anche lui arriverà con un’auto sportiva oppure con un’auto importante, ma la tradizione vuole che la macchina della sposa sarà la stessa del corteo e dell’arrivo al ristorante.

Scheda

Appuntamento:
Consigliato

Note:
Noleggio auto per cerimonie e per eventi su www.lautodellasposa.it per termini e condizioni

Anticipo contatto consigliato:
Almeno 9 mesi prima

Auto disponibili:
Rolls Royce, Maggiolone cabrio, MG, Excalibur

Fonte: OPERATORE
Ultimo aggiornamento: venerdì, 9 maggio, 2014

Mappa

Recensioni

Scrivi una recensione



Devi essere un utente registrato per poter inviare una recensione.

Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito

Liverani Abbigliamento mette a disposizione dei clienti il 10% di sconto sull’acquisto dell’abito

Approfittate dell’esclusivo 10% di sconto sull’acquisto dell’abito da sposo presso l’atelier Liverani. Ricordate, però, che la promozione non è cumulabile con altre offerte in corso

Blog

Tra le varie località esotiche in cui contemplare natura, mare e tradizioni locali, Zanzibar risulta essere una meta ideale per un viaggio di nozze, ma come organizzare un soggiorno in questo luogo incantevole?

Blog

Testimoni che dimenticano le fedi, bambini chiassosi, animali inopportuni. Non si può prevedere tutto ciò accadrà il giorno delle nozze, ma ad alcuni imprevisti si può rimediare per tempo

Blog

News-Trend: l’abito da sposa che mette in mostra la schiena, nuda o coperta da un velo trasparente. Le future sposine di Torino lo scelgono per sentirsi sexy e raffinate.

Blog

La tendenza del nuovo anno conferma quella delle stagioni precedenti, quando sono apparsi i primi modelli con i plateau, la proposta intramontabile che inventò Ives Saint Laurent e che cambiò la calzata della scarpa c...

CONTATTACI

Ti riponderemo entro poche ore.

Nome

E-mail

Messaggio

ASPETTA

Questa funzione è riservata agli utenti registrati.
Accedi o Registrati per accedere a tutti i vantaggi del sito